Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il Barcellona fallisce di nuovo: l’aria per Ronald Koeman si ritira

L’FC Barcelona ha lasciato ancora una volta le sue piume nella Liga. Nel candidato alla retrocessione FC Cadiz, la squadra di Ronald Koeman non ha saltato lo 0-0.

Delle prime cinque partite, il Barcellona ha vinto solo due volte e ha pareggiato tre volte. Nonostante il Barcellona abbia ancora una partita in meno, mancano già sette punti alla capolista e rivale del Real Madrid.

Il difensore del Barcellona Sergi Roberto non voleva avere niente a che fare con una crisi dopo le scarse prestazioni del Barcellona ancora una volta. “La squadra è molto buona e abbiamo due giocatori infortunati, ma non è una scusa. Abbiamo una squadra per lottare per il campionato e non credo che altre squadre abbiano una squadra migliore della nostra”, ha detto alla televisione spagnola. Il Barcellona deve girare l’angolo.

Anche Gerard Pique pensa solo al campionato nonostante il suo pessimo inizio di stagione: “Non indosserò la maglia del Barcellona per arrivare secondo o terzo”. È una lunga strada da percorrere.

Ronald Koeman gli dà le spalle, almeno fino a domenica

E domenica il Barcellona ospiterà U de Levante, altro candidato alla retrocessione. Il Barcellona quindi mancherà Frenkie de Jong. L’olandese ha visto il semaforo contro il Cadice in quattro minuti (61, 64). Nel secondo fallo, De Jong ha giocato prima la palla e poi è scivolato sull’avversario, ma ha tirato indietro le gambe. La separazione era eccessiva, ma si adattava alla situazione attuale dei catalani.

Dopo una sconfitta per 3-0 e un pareggio con Cadice e Granada (1-1), Ronald Koeman è sul punto di chiudere a inizio stagione. Secondo le informazioni di Spox e Goal, la dirigenza del Barcellona ha già deciso di cambiare allenatore. Non resta che aspettare il momento giusto. La prossima festività internazionale sarà probabilmente all’inizio di ottobre.

READ  Se ne va o resterà? La Juventus ora risponde alle voci di Ronaldo - calcio internazionale

Almeno nella prossima partita di campionato contro il Levante Coman, probabilmente resterà in panchina. “Coman è il nostro allenatore. Abbiamo una partita tra tre giorni e dobbiamo dargli tutto il nostro supporto”, ha detto l’allenatore del Barcellona Ramon Blanes dopo la partita di Cadice.

Ronald Koeman in una strana conferenza stampa

Apparentemente a causa delle critiche alla prestazione della sua squadra, Koeman ha cercato di fuggire in testa durante la settimana. In una bizzarra conferenza stampa di tre minuti, Koeman ha difeso se stesso e la sua squadra leggendo una dichiarazione preparata. Ha chiesto pazienza e ha nuovamente indicato la montagna di debiti del club e disordini nella squadra. Senza riconoscere alcuna domanda, ha lasciato la conferenza stampa dopo il suo monologo.

In ogni caso, l’apparizione di Koeman non ha avuto un effetto positivo sulla prestazione della squadra contro il Cadice. Il Barcellona era innocuo e non ha avuto possibilità nonostante avesse molto possesso palla. Il nuovo arrivato e presunto salvatore Memphis Depay ha perso una grande opportunità quando non è riuscito a colpire la palla a sei metri dalla porta dopo un cross di Luc de Jong.

Il Barcellona è stato quindi lasciato senza alcuna possibilità convincente e, dopo l’espulsione di de Jong, ha persino rischiato di subire la prima sconfitta in Liga. Marc-Andre ter Stegen ha salvato il punto per la sua squadra in un duello uno contro uno con Salvi Sanchez. Alla fine, il rapporto reti è stato di 13:6 a favore di Cadice. Ter Stegen è stato votato come il miglior giocatore del gioco.

READ  Notizie DFB: Borna Sosa nuova opzione EM per Joachim Löw | notizie di calcio

Koeman è soddisfatto della sua squadra dopo il pareggio

Nonostante tutto, Koeman era soddisfatto della sua squadra dopo la partita. “Non posso assolutamente lamentarmi dell’atteggiamento dei giocatori – ha detto l’olandese -. Abbiamo fatto tutto il possibile”.

Nella fase finale, si sviluppò uno scambio sfrenato di colpi. Depay ha perso un’altra grande occasione per il Barcellona. Tuttavia, è rimasto sullo 0-0. A causa delle forti lamentele di Koeman poco prima del fischio finale, anche l’allenatore ha volato in rosso (96° posto). scena importante.

Primera .tabella delle partizioni

luogo Squadra sp. Rip la differenza punti.
1. Real Madrid 6 21:8 13 16
2. Atletico Madrid 6 9:5 4 14
3. vera comunità 6 9:6 3 13
4. FC Siviglia 5 8: 2 6 11
5. Valencia 6 11:7 4 10
6. Rayo Vallecano Madrid 6 10:6 4 10
7. FCB 5 8:5 3 9
8. Betis Siviglia 6 9: 7 2 9
9. Atletico Bilbao 6 5: 3 2 9
10. CA Health 6 7: 9 -2 8
11. RCD Maiorca 6 4: 9 -5 8
12. Villareal 5 63 3 7
13. Espanyol Barcellona 6 4: 5 -1 6
14. FC Cadice 6 6: 8 -2 6
15. FC Elche 6 4: 7 -3 6
16. U de Levante 6 6: 9 -3 4
17. Celta Vigo 6 6:10 -4 4
18. Granada 6 5:11 -6 3
19. FC Getafe 6 2:10 -8
20. Deportivo Alaves 5 1:11 -10