Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

I Paesi Bassi annullano tutte le misure Corona, nonostante il verificarsi di 2.500

Aggiornato il 15/03/2022 15:37

  • Nessun requisito di quarantena, maschera o test: nei Paesi Bassi, le ultime misure di protezione corona entreranno in vigore il 23 marzo.
  • Il governo olandese ha deciso di compiere questo passo nonostante l’alto numero di infezioni e sette giorni di 2.500 occorrenze.

Puoi trovare informazioni più aggiornate sul Coronavirus qui

Il Olanda Creare anche recenti misure preventive contro aura lontano. Dal 23 marzo non sarà più necessario indossare mascherine su autobus e treni. L’impegno al test verrà annullato prima di eventi importanti. Lo ha annunciato martedì il ministro della Salute Ernst Kuipers all’Aia.

Nel Paese di 17,5 milioni di persone, inoltre, non ci sono obblighi di quarantena: chi ha esito positivo al test deve restare a casa. Ma questa è solo una raccomandazione.

Un aumento del numero di feriti e un alto tasso di infezione per sette giorni

Dopo che la maggior parte delle restrizioni è stata revocata alcune settimane fa, il numero di nuove infezioni è nuovamente aumentato notevolmente. In aumento anche il numero dei pazienti ricoverati. Il governo ritiene ancora giustificata la cancellazione. Attualmente ci sono circa 2.500 nuove infezioni ogni 100.000 abitanti in sette giorni. Per fare un confronto: in Germania, il tasso di incidenza per sette giorni è 1585.

Il gruppo di esperti che consiglia il governo ha chiesto il mantenimento dei requisiti delle maschere sui trasporti pubblici locali. Il governo non ha seguito. Le maschere per il viso dovrebbero essere indossate solo in aereo, poiché ciò è stato concordato a livello internazionale. I visitatori al di fuori dell’area Schengen devono ancora essere vaccinati, testati o recuperati prima di entrare nei Paesi Bassi. (dpa/ritardato)

READ  Riconoscere la demenza e il morbo di Alzheimer: che ruolo possono giocare gli occhi

Secondo i piani federali e statali, domenica prossima arriverà il momento: molte restrizioni epidemiche verranno revocate all’inizio della primavera. Ma quali sono ancora importanti tra i tassi di infezione in aumento?