Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

I commenti della stampa internazionale su Germania e Italia: “Umiliazione… una notte da incubo”


fallimento massiccio Nazionale italiana di calcio Nella Società delle Nazioni contro Germania Ha lasciato il segno negli italiani. La Germania ha battuto l’Italia 5-2 martedì sera. La stampa italiana è dura con la squadra e parla di “umiliazione”.

tutti Premi Commenti e Feedback In uno sguardo.

I commenti della stampa internazionale su Germania vs Italia: “umiliazione” e “disastro”

Il Rassegna stampa internazionale Per quanto riguarda la vittoria per 5-2 della Germania sull’Italia martedì sera, 14 giugno 2022:

  • “La Gazzetta dello Sport”: Una notte da incubo con i tedeschi. Un completo disastro. umiliazione. È la prima volta nella storia che sconfiggiamo la Germania in una partita competitiva. L’Italia che non c’era nemmeno, stanca, letargica, sta sbagliando dopo l’altro. Mancini aveva pochi pensieri confusi. Le Azzorre erano alla mercé dei tedeschi.
  • La Repubblica: Non è stata solo la prima sconfitta contro i tedeschi in una partita competitiva. Ma è anche uno dei più grandi fallimenti nella storia della nazionale. Gli spietati tedeschi 5:2 hanno brutalmente interrotto lo sfogo del rinnovo della nostra nazionale. Finisce così la stagione più dolorosa. Mancato il Mundial per la seconda volta consecutiva. E ora questa sconfitta.
  • “Il Corriere dello Sport”: Italia, un mucchio di errori. Che umiliazione dalla Germania. Dopo l’imbarazzante sconfitta contro l’Argentina e il fallimento nelle qualificazioni ai Mondiali contro la Macedonia. Entriamo in vacanza estiva senza sapere chi siamo e quanto siamo veramente.
  • “Totò Sport”: schiaccia la Germania, umilia l’Italia, affonda 5-2. È una sconfitta molto pericolosa e dolorosa che dobbiamo accettare. Era praticamente un gioco di una pagina, stimolante. L’Italia ha avuto una buona prima occasione – e poi niente. Inizia il calvario dell’Italia. La Germania era la padrona del campo. Semplicemente non si è fermato.
READ  Heidi Klum e Tom Kaulitz hanno riso la sera della festa

Feedback e opinioni sulla vittoria per 5-2 della Germania sull’Italia di Flick & Co.

  • Hansi Flick (allenatore della nazionale): “Devo fare un grande complimento alla squadra. Rispetto aver ottenuto una prestazione del genere nella quarta partita. Tutto ciò che avevamo deciso di fare, l’hanno fatto brillantemente. È stato un vero stress test per tutti noi. Ho visto cosa era possibile dopo il primo gol. Non abbiamo fatto tutto alla perfezione, ma non vogliamo parlare di quel giorno. È sempre importante andare in vacanza con una vittoria. La squadra ha fatto un lavoro entusiasmante “Non vediamo l’ora che arrivi la strada per i Mondiali. Abbiamo ancora due partite importanti a settembre, quando affronteremo di nuovo la sfida. Vedremo cosa fare con le viti di regolazione”.
  • Manuel Neuer: “Abbiamo creduto in noi stessi e siamo scesi in campo con fiducia. Ho lavorato fin dall’inizio. Siamo entrati in partita con grande fiducia. I gol sono sempre fastidiosi, ma non parliamone. La vittoria ha una bella espressione”. Paesi come l’Inghilterra, l’Ungheria e l’Italia dovrebbero essere sempre presi sul serio, è stata una pietra miliare importante”.
  • Thomas Muller: Abbiamo mostrato più coraggio e abbiamo accettato il rischio di perdere la palla. È più realistico del coraggio emotivo. Non abbiamo avuto opportunità gratuitamente, ci abbiamo lavorato con una buona pressione. Abbiamo buoni giocatori, una buona posizione, un buon progetto in corso. Ma abbiamo ancora un po’ di impotenza, parliamone: nessuno può batterci.
  • Ilkay Gundogan: “Abbiamo giocato un buon calcio a volte, attacchi avanzati. Abbiamo vinto meritatamente la partita. I due gol subiti erano un po’ superflui. Tuttavia, la prestazione è stata davvero buona. La disposizione della stanza era davvero buona, tutti volevano palla. Se abbiamo fatto come abbiamo fatto oggi, molte squadre avranno difficoltà per noi. Se lo finiamo senza pietà davanti, siamo sulla strada giusta. È un girone molto attraente. Se non sei pronto quel giorno , verrai punito, e oggi sono stati gli italiani. Dopo oggi, abbiamo davvero meritato le nostre vacanze estive”.
  • Roberto Mancini (Ct Italia): “Non è divertente perdere 2:5. Può succedere quando le cose vanno male e difendiamo male. Abbiamo concesso tanti spazi e poi siamo arrivati ​​3-0. Sì, ci sono cose positive, anche se non ci credi”.
READ  Meersburg: New Ways to Culture: Kristen Gunner, Head of Culture, vede Meersburg come un luogo adatto per la musica contemporanea