Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

I casi di coronavirus in Baviera sono di nuovo in aumento: dovresti conoscere queste regole

  • a partire dalThomas Eldrich

    Chiudere

Il Corona si sta diffondendo nuovamente in Germania e l’incidenza è in aumento. In molti comuni e contee c’è la minaccia di un inasprimento delle regole. Ecco una panoramica.

MONACO DI BAVIERA – L’estate non è ancora finita e il numero dei casi di coronavirus è di nuovo in aumento. Solo da martedì (17 agosto) a mercoledì (18 agosto), i casi in tutta la Germania sono raddoppiati. 13 regioni e città nella sola Baviera erano al di sopra del limite di incidenza di 50. È ora di avere un’altra panoramica di ciò che è applicabile Corona *Regole di offerta.

Corona in Baviera: disposizioni generali

Le regole per la corona nel Free State sono definite nella legge bavarese sulla protezione dalle infezioni XIII. Questo è in vigore dal 5 giugno 2021. Tuttavia, deve essere nuovamente modificato durante la settimana per includere le decisioni dell’ultima conferenza del Primo Ministro. In particolare, nel regolamento manca ancora la base 3G. Le novità dal tour del capo dello Stato dovrebbero essere attuate dal 23 agosto. L’obiettivo principale sono gli esami obbligatori nei settori della cultura, dello sport e della gastronomia. In Baviera, la gente vuole fare a meno del test obbligatorio se l’infezione è stabile sotto i 35. Tuttavia, a lungo termine, il 3G diventerà la norma per il 2G se dipenderà dal Primo Ministro Marco Soder * (CSU) va.

Nell’emanare misure di protezione dalle infezioni, le regole concordano chiaramente con incidenti * Diviso. Sono previste misure per un valore superiore e inferiore a 50. Se una regione o un comune supera questo valore per tre giorni consecutivi, le norme più severe entrano in vigore dopo due giorni. Per liberarsene deve essere inferiore a 50 per cinque giorni consecutivi. Quindi, dopo due giorni, le regole possono essere nuovamente allentate. In linea di principio, si applica sempre la regola dell’AHA. Quindi mantenete le distanze, prestate attenzione all’igiene e indossate quotidianamente la mascherina.

(A proposito: abbiamo Newsletter bavarese Ti racconta tutti gli sviluppi e i risultati dello Stato Libero sulle imminenti elezioni federali – e ovviamente tutte le altre storie importanti dalla Baviera.)

Corona in Baviera: restrizioni sui contatti e regole per la mascherina

In Baviera ce n’è praticamente uno Requisiti della maschera FFP2*. Altri tipi di mascherine o deroghe saranno accettate solo in casi eccezionali. Indossare sempre protezioni per bocca e naso quando non è possibile mantenere una distanza sufficiente. Questo può essere sia nelle aree pedonali – se il comune lo richiede – sia negli edifici pubblici, ad esempio negli ascensori o nei corridoi. La mascherina è necessaria anche sui mezzi pubblici locali. Nei ristoranti o in occasione di eventi culturali è obbligatorio indossare la mascherina fino al raggiungimento della piazza. In hotel o al lavoro, di solito è necessaria una maschera.

READ  Delta fa saltare in aria l'infortunio britannico: quanto è grave?

Le mascherine devono essere indossate anche nelle scuole. Questa regola è stata nuovamente inasprita, soprattutto all’inizio della scuola, al fine di evitare il contagio al ritorno dai viaggi. Ma non tutti i bambini devono indossare una maschera FFP2. Ad esempio, i bambini di età inferiore ai sei anni sono generalmente esenti dall’obbligo della maschera. Tra i sei ei sedici anni è sufficiente indossare una mascherina medica.

Le seguenti regole si applicano alle riunioni private: Se si verifica 50, possono incontrarsi un massimo di dieci persone di famiglie diverse. Se il valore è superiore a 50, dieci persone possono ancora vedersi, ma solo allora da altre due famiglie. In entrambi i casi sono esclusi i minori di 14 anni. I vaccini e la convalescenza non sono considerati.

Questo è lo stato attuale di Corona in Baviera (video)

Corona in Baviera: questo vale per gli eventi e le funzioni religiose

In linea di principio sono in ogni caso vietate manifestazioni pubbliche quali raduni, feste pubbliche, fiere e simili. Tuttavia, in alcuni casi, ci sono eccezioni. Sono consentite le riunioni ai sensi dello statuto, come le manifestazioni. Anche i servizi di culto e le riunioni di altre fedi non sono proibiti. Per meeting, convegni ed eventi simili, regole simili si applicano agli eventi culturali. Ciò significa che l’organizzatore deve, ad esempio, implementare il concetto di igiene o raccogliere i dettagli di contatto dei partecipanti.

Per le celebrazioni in luoghi privati ​​o pubblici si applicano regole diverse a seconda della caduta di una data Istituto Robert Koch * (RKI) viene raccolto. Se il valore è inferiore a 50, 50 invitati possono incontrarsi all’interno e 100 all’esterno. Oltre i 50, il numero è dimezzato. Quindi 25 dentro e 50 fuori. Tranne qui anche chi è stato vaccinato e guarito.

READ  Aumento del rischio di demenza a causa della gengivite: una pratica di guarigione

Corona in Baviera: di questo bisogna tener conto quando si visitano eventi culturali, strutture ricreative, hotel e ristoranti

Per eventi culturali quali concerti, opere liriche, cinema, ecc. valgono le seguenti disposizioni: Con un valore di evento di 50, 1.500 visitatori (massimo 200 posti auto) possono partecipare a un evento con distanza minima e posti a sedere all’aperto fissi. Negli edifici, il numero di visitatori è limitato a 1000. Se l’incidenza supera i 50, per il momento non cambierà nulla nei numeri. Tuttavia, i risultati del test corona negativi devono ora essere presentati. Anche qui sono esclusi chi è guarito e chi è stato vaccinato

Nel caso di solarium, saune, bagni termali, parchi e strutture similari, il test è obbligatorio anche se la lesione è superiore a 50 giorni o più. Inoltre, gli operatori devono sviluppare e attuare un piano di igiene e un concetto di protezione.

In gastronomia, c’è una finestra temporale per l’apertura delle aree interne ed esterne dalle cinque del mattino fino all’una di notte. Inoltre, gli ospiti possono servire solo in postazioni fisse – questo è particolarmente vero per pub e bar, dove gli ospiti non possono servire ai banchi e ai tavoli alti. Gli hotel possono accettare ospiti con un test negativo se l’infezione è inferiore a 50. Tuttavia, se il valore sale nuovamente sopra i 50, è necessario offrire test negativi anche nella ristorazione. Inoltre, ogni 48 ore deve essere effettuato un nuovo test in hotel.

Corona in Baviera: le regole del commercio e dei servizi così come nello sport

In linea di principio, tutti i negozi possono aprire, i servizi – compresi quelli vicini all’ente, ma solo raccogliendo i dati di contatto – possono essere implementati e i mercati possono essere implementati. Non ci sono restrizioni qui se l’incidenza è superiore o inferiore a 50. Tuttavia, i test con la base 3G possono diventare obbligatori dall’incidenza di 35. Questo poi entra in gioco anche quando si visita ospedali e case di cura, quando si visitano ristoranti al coperto, in Eventi , festival e sport indoor.

READ  L'infezione da SARS-CoV-2 può portare al diabete - pratica medica

Per gli sport valgono le seguenti regole: Se il valore di occorrenza è inferiore a 50, qualsiasi sport può essere praticato senza limite al numero di partecipanti. Come già accennato, con le basi di terza generazione, è possibile aggiungere un requisito di test per gli sport indoor con un valore di 35. Se il valore supera 50, è sicuramente necessario un test negativo. L’unica eccezione sono gli sport senza contatto all’aperto con un massimo di dieci persone o 20 bambini di età inferiore ai 14 anni.

Le stesse regole si applicano agli eventi sportivi come agli eventi culturali. Tuttavia, a partire dal 15 luglio, si è deciso di ridurre ulteriormente senza che si verificasse il 35. Se si tratta di un grande evento sportivo di natura transfrontaliera, è possibile occupare al massimo il 35 per cento dei posti, con un massimo di 20.000 spettatori.

Corona in Baviera: ecco come sono gli asili nido e le scuole

L’insegnamento dovrebbe sempre avvenire faccia a faccia fino a un valore di incidenza di 100. Ma ciò richiede almeno due test corona a settimana. Se il valore è inferiore a 25, non è richiesta la maschera per tutti i gradi in loco. A partire dai 25 anni, valido nuovamente dalla quinta elementare. Gli asili nido sono aperti normalmente.

Tuttavia, se il valore supera 50, il requisito della maschera si applica a tutti i punteggi. Ci sono solo un numero limitato di operazioni regolari nei centri diurni. Come accennato in precedenza, quando si inizia la scuola, i requisiti della maschera dovrebbero generalmente essere applicati per un periodo di tempo limitato, indipendentemente dal valore della lesione. (Telefono) *Merkur.de/bayern è uno spettacolo di IPPEN.MEDIA