Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

GP201: GPU cinese in competizione con hardware vecchio di dieci anni

GP201: GPU cinese in competizione con hardware vecchio di dieci anni

Poiché molti prodotti tecnologici provenienti dagli Stati Uniti diventano difficili da ottenere in Cina, sempre più aziende del paese cercano di produrre i propri componenti.






Uno di questi è l’ancora molto giovane Lingjiu Micro, che offriva una scheda grafica dedicata. Tuttavia, il GP201 non è destinato a competere con le attuali GPU di AMD o Nvidia.

invece di Lingjiu fa un confronto Il suo prodotto è con AMD E8860 per sistemi embedded. Si tratta di una scheda grafica che ha più di dieci anni e si basa ancora sulla vecchia architettura GCN 1.0: nessun confronto con l’odierna RDNA 3 o Ada Lovelace di Nvidia.

Scheda grafica per cominciare

Il GP201 si basa su un’architettura appositamente sviluppata e funziona con prestazioni in virgola mobile di 1,2 TFlops. Per fare un confronto: la Playstation 5 raggiunge circa 10 TFlops, mentre la Geforce RTX 4090 raggiunge circa 83 TFlops. Ovviamente Lingjiu non intende competere nemmeno con i dispositivi di fascia alta.




Invece, il GP201 supporta funzionalità di base come l’uscita 4K a 60Hz e la codifica H.264/H265. Anche la scheda grafica richiede un massimo di 30 watt, quindi è relativamente economica. Probabilmente potrebbe anche essere impostato su almeno 10 watt.

READ  Samsung vuole segnare punti contro Apple con il suo attacco AI

La frequenza del core clock raggiunge un massimo di 1200 MHz. La scheda utilizza memoria DDR-4, LP-DDR4 o LPDDR4x con una capacità massima di 32 GB.

GP201 (Foto: Lingjiu) [1/1]


In totale, Lingjiu Micro vuole portare sul mercato cinque diverse versioni della scheda grafica GP201. Tuttavia, probabilmente ci vorrà del tempo prima che questi dispositivi possano competere con quelli di giganti come Nvidia, AMD o Intel.