Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Gli obiettivi di prezzo variano: Opinioni degli analisti: il titolo Tesla è uno dei titoli più sopravvalutati nell’S&P 500 | newsletter

?? Aumento del prezzo delle azioni Tesla nel 2020 del 743 percento
?? Tra i primi 3 titoli valutati nello Standard & Poor’s 500 Index
?? Contraddizioni tra sostenitori e critici

Le azioni Tesla passeranno al gas nel 2020, solo a un ritmo sostenuto nel 2021?

La partecipazione di Tesla è stata una delle migliori aziende dell’anno scorso. Non è stato prodotto solo dalla carta del produttore di auto elettriche negli Stati Uniti Poco prima della fine dell’anno solare Nell’S&P 500, l’indice delle 500 maggiori società statunitensi quotate, le azioni Tesla hanno anche chiuso il 2020 al Nasdaq con un enorme 743% a $ 705,67. Dopo che il titolo si è aggirato intorno agli 800 dollari all’inizio dell’anno, il rally sembrava essere finito per ora. Il prezzo è aumentato di nuovo dall’estate, ma con un valore attuale di $ 843,03 (prezzo di chiusura 15 ottobre 2021), le azioni Tesla sono aumentate solo del 19,47 percento quest’anno.

Verdetto degli analisti: i prezzi delle azioni Tesla sono gravemente sopravvalutati

Anche se la quota di Tesla mantiene il suo alto livello, ad alcuni analisti non sembra piacere l’E-Group di Elon Musk. Come scoperto dal portale di mercato “Investor’s Business Daily” con l’aiuto dei dati di S&P Global Market Intelligence e MarketSmith, le azioni del leader delle auto elettriche si allineano con la terza posizione più grande nell’S&P 500, considerata materie prime troppo care. Amcor Corporation e Robert Half Industrial Group. Secondo gli strateghi, le azioni Tesla sono state sopravvalutate di oltre il 13%. Nei prossimi dodici mesi, secondo il consenso, il prezzo delle azioni scenderà a $ 688,99. In media, però, il giornale riceve una raccomandazione di “commento” dagli analisti.

READ  Opel mostra le prime immagini della nuova Astra: il design promette molto bene

Prezzo target tra $ 150 e $ 1,200

L’obiettivo di prezzo più alto per la carta è attualmente di $ 1.200 e proviene dall’analista di Alexander Potter Piper Sanders. Il prezzo più basso previsto, nel frattempo, è di $ 150, circa l’80% in meno rispetto al valore attuale. Craig Irwin di Roth Capital giustifica ciò, tra le altre cose, con costi dei materiali più elevati, che possono derivare da ritardi nella catena di approvvigionamento dovuti a epidemie e all’aumento dell’inflazione. Ma non va trascurata nemmeno la pressione dei concorrenti. I concorrenti cinesi come NIO, BYD e Xpeng sono particolarmente pericolosi per l’azienda con sede a Palo Alto, in California.

Analista CFRA elogia la strategia di espansione di Tesla

Tuttavia, ci sono anche voci positive sui post di Tesla, come continua a riportare il portale. Garrett Nelson della società di investimento CFRA ha aumentato il prezzo indicativo della carta del produttore di veicoli elettrici a $ 750. La valutazione di Nelson è ancora al di sotto dell’attuale prezzo delle azioni, ma in precedenza l’obiettivo era di $ 675, ha scritto GOBankingRates. Questo perché la società può brillare con un potenziale di profitto a lungo termine e una solida performance, ha affermato l’analista in una nota sul sito. “Più importanti dei numeri trimestrali sono lo stato di costruzione dei nuovi stabilimenti in Texas e in Germania, nonché i tempi della prima produzione per il camion Cybertruck e Semi”, ha affermato lo stratega. “Ci impegniamo per un rating di ‘riserva’ a causa delle preoccupazioni per l’aumento della concorrenza nei veicoli elettrici e delle incertezze sulla futura legge sulle infrastrutture/crediti d’imposta, poiché molti legislatori ritirano sempre più il loro precedente sostegno alla legge sulle infrastrutture”. Secondo l’Investor’s Business Daily, Nelson ha aumentato la sua stima dell’utile per azione per l’anno fiscale 2021 del 7% a $ 5,30. L’anno scorso valeva $2,24.

READ  Deutz presenta il motore a idrogeno: qualcosa di speciale che sorprende

Il toro di Tesla Dan Ives conferma il prezzo obiettivo di $ 1.000

Dan Ives della società di investimento Wedbush Securities è chiaramente più fiducioso del suo collega Nelson. Secondo il portale di investimento, Ives si attiene alla sua valutazione secondo cui le azioni Tesla ne possederanno una entro i prossimi 12 mesi. Il prezzo sale a $ 1.000 può pubblicare. “Ci atteniamo alla nostra valutazione superiore e al nostro obiettivo di prezzo di $ 1.000, poiché Tesla rimane la nostra preferita quando si tratta dell’onda verde e del mercato dei veicoli elettrici da $ 5 trilioni nel prossimo decennio”, ha affermato l’esperto in una nota. “In breve, la concorrenza sta crescendo da tutte le parti in questa corsa agli armamenti dei veicoli elettrici che ha scavalcato Tesla e l’intero settore. Tuttavia, questo è solo l’inizio della trasformazione dei veicoli elettrici che trasformerà l’industria automobilistica nei decenni a venire, con Tesla ottenendo il vantaggio”, Ives sicuro, secondo per “StreetInsider”.

Un insolito aumento della valutazione esagerata

Varie valutazioni delle azioni di Tesla mostrano che la società si sta polarizzando tra gli analisti. Tuttavia, secondo Investor’s Business Daily, è insolito che le azioni dell’S&P 500 siano valutate dagli esperti come più del 10% del loro valore intrinseco. Solo il 40 di tutti i membri dell’indice – meno del dieci percento – lo ha valutato molto alto. In media, gli strateghi presumono che titoli di questo tipo siano valutati troppo alti del 4%. Quindi ovviamente Tesla sta esplodendo qui. La ragione di ciò, il portale indica il netto contrasto tra sostenitori e critici, che si esprime negli obiettivi del corso.

READ  Queste cinque società di Wiesbaden riforniscono il mercato mondiale

La redazione di Finanzen.net

Altre notizie su Tesla

Bildkilin: Zhang Peng/LightRocket via Getty Images, Justin Sullivan/Getty Images