Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Gli investitori hanno paura: l’azienda più economica del mondo? Perché le azioni di Ali Baba vengono cancellate per errore? newsletter

• Il titolo Alibaba è in una spirale discendente
• Le autorità cinesi stanno lavorando per aumentare le normative
• L’analista considera Alibaba “l’azienda più economica del mondo”

Al momento, gli ordini per corrispondenza online di Alibaba non stanno vivendo un momento facile. L’ascesa della rivale cinese Amazon si è interrotta bruscamente quando la società, insieme ad altre società tecnologiche cinesi, è stata presa di mira dalla leadership di Pechino. Lo sviluppo era già evidente nell’autunno del 2020, quando il fondatore di Alibaba Jack Ma ha criticato aspramente il governo centrale cinese in un discorso. Poco dopo, il governo ha vietato la prevista offerta pubblica iniziale della controllata finanziaria di Alibaba, Ant Group. E la stessa Alibaba si è trovata improvvisamente di fronte a una regolamentazione più severa da parte del governo cinese, come molte altre società cinesi quotate all’estero.

Punizione delle azioni Alibaba

L’interferenza della Cina negli affari di Alibaba ha molto allarmato gli investitori nel gigante dell’e-commerce. Solo nel 2021, Alibaba Papers ha perso il 48% del suo valore. Per fare un confronto: le azioni Amazon sono riuscite a guadagnare il 2,38% nello stesso periodo. Quest’anno, il certificato azionario di Alibaba ha già perso un altro 21,7% in valore e ora viene scambiato a meno di $ 93,10 alla Borsa di New York.

Non è che il gruppo non abbia più successo. Secondo la presentazione dei rendiconti finanziari per il terzo trimestre del 2021, Alibaba ha generato l’equivalente di 38,1 miliardi di dollari, con un aumento del 10% su base annua, e ha guadagnato 2,65 dollari. L’utile prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento (EBITDA) è stato di poco superiore a $ 7 miliardi.

READ  Il sentimento a Wall Street si è calmato: i titoli tecnologici sono chiaramente sotto pressione

Il CEO di Alibaba, Daniel Zhang, ha dichiarato in una dichiarazione: “Alibaba ha registrato una solida crescita in questo trimestre mentre continuavamo la nostra strategia di crescita diversificata in un ambiente di mercato complesso e volatile. Abbiamo uno slancio positivo nel nostro core business strategico, che è stato ottenuto mantenendo un focus disciplinato su capacità Costruire e aggiungere valore per supportare la nostra crescita futura.

La crescita di Alibaba sta rallentando

Tuttavia, la crescita di Alibaba è diminuita in modo significativo rispetto agli anni precedenti: è stata la crescita più debole da quando la società di vendita per corrispondenza è diventata pubblica quasi un decennio fa. Secondo Barron’s, le ragioni principali di ciò sono le difficili condizioni macroeconomiche in Cina e il numero crescente di casi di malattia corona, che ha ridotto la spesa dei consumatori.

Ma anche le nuove linee guida del governo cinese hanno contribuito al rallentamento della crescita, dopotutto l’obiettivo principale era aumentare la concorrenza nel mercato cinese e rompere il monopolio di Alibaba. Commentando i dati trimestrali di Alibaba, l’analista di Guotai Junan Securities Danny Lu ha dichiarato a Barron’s: “Troviamo comprensibile che il settore tecnologico in Cina stia aumentando la sua spesa in ricerca e sviluppo, vendite, marketing e gestione al fine di ottenere il proprio vantaggio competitivo. diventa la norma».

Daniel O’Keeffe difende Alibaba

Daniel O’Keefe, un esperto di Artisan Partners, ha anche difeso Alibaba durante la Ariel Investment Roundtable della scorsa settimana, definendo il rivenditore online forse “l’azienda più economica del mondo” al di fuori della Russia, dato che le azioni russe stanno crollando come l’Ucraina – hanno perse drammaticamente valore durante una guerra. Secondo O’Keefe, le azioni Alibaba sono “una delle più economiche che abbia mai visto, soprattutto per un’azienda di questa qualità con una tale forza finanziaria”, secondo Barron’s. “Alibaba sarà un flusso di cassa libero a una cifra e tre o quattro volte l’EBIT [Ergebnis vor Zinsen und Steuern] commercio. Quindi sai che è la più grande azienda di e-commerce al mondo, focalizzata sulla digitalizzazione e sull’espansione della crescente affluenza dei consumatori e della classe media in Cina”, ha affermato O’Keefe.

READ  Late Brief - Imprese e Mercati -2- | Messaggio

Non abbiate paura dell’intervento della Cina

L’analista difende Alibaba anche sullo sfondo di una regolamentazione più severa da parte del governo cinese. A suo avviso, qui il sistema centrale non avrebbe compiuto passi diversi da quelli compiuti dalle autorità garanti della concorrenza di altri paesi, qui si sarebbero prese solo azioni legali e nessun regolamento sarebbe stato emanato dal governo: “Beh, loro [die chinesische Regierung, Anmerk. d. Red.] Ha interferito con l’esclusività del commerciante, rendendo le piattaforme più competitive. Hanno interferito con l’esclusività dei pagamenti e reso i sistemi di pagamento più competitivi. Sono intervenuti nell’esclusività di rete per rendere le reti più interoperabili e competitive. Tuttavia, nulla di tutto ciò può essere descritto come ‘illogico’.

redazione finanzen.net

Prodotti per gru in primo piano su AlibabaCon i knockout, gli investitori speculativi possono partecipare in modo sproporzionato ai movimenti dei prezzi. Basta scegliere la gru desiderata e ti mostreremo i prodotti giusti su Alibaba

La leva dovrebbe essere compresa tra 2 e 20

Non ci sono dati

Altre notizie su Alibaba

Fonti immagine: 360b/Shutterstock.com, test/Shutterstock.com