Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Giovani aziende spesso senza tariffa (senza tariffa)

Giovani aziende spesso senza tariffa (senza tariffa)

I contratti collettivi si applicano raramente nelle società della Turingia di nuova costituzione. (immagine dell’icona)

Foto: dpa / Peter Endig

In Turingia, solo un piccolo numero di dipendenti lavora sotto la protezione dei contratti collettivi. Secondo un nuovo studio, questo è principalmente legato all’età dell’azienda. L’esperto politico Thorsten Schulten ha detto venerdì a Erfurt che ci sono meno voli tariffari da compagnie a lungo termine rispetto a quelle più giovani, anche se non vengono applicati accordi collettivi. Solo l’otto per cento delle società costituite in Turingia dopo il 2010 aveva un contratto collettivo nel 2019. Nelle società costituite prima del 1990, questo era il caso nel 40 per cento dei casi. Per conto della Confederazione tedesca dei sindacati (DGB) Assia-Turingia, Schulten ha condotto uno studio sull’applicazione dei contratti collettivi nello Stato libero. Dirige l’Archivio delle tariffe presso l’Istituto di scienze economiche e sociali della Fondazione Hans Böckler.

Schulten ha spiegato che anche se lo studio riguardasse i contratti collettivi in ​​Turingia, in linea di principio i suoi risultati potrebbero essere trasmessi a tutti gli stati federali orientali della Germania. È molto probabile che ci saranno alcune differenze nei dettagli esatti e nei numeri. Nel complesso, la situazione nello Stato Libero è un esempio della situazione nell’Est.

In Turingia, secondo il 2019, solo il 44% di tutti i dipendenti lavorava per un’azienda che aveva un contratto collettivo, nonostante tutti gli anni di tentativi da parte dei sindacati e del governo statale rosso, rosso e verde di aumentare nuovamente la copertura della contrattazione collettiva nello stato. Due anni fa, il contratto collettivo di lavoro della Turingia era al di sotto della media per tutti gli stati federali orientali. Secondo lo studio, era più basso solo in Sassonia. Solo il 43 percento dei dipendenti era protetto da un contratto collettivo nel 2019. Anche nel Mecklenburg-Vorpommern il valore comparabile era del 44 percento, in Sassonia-Anhalt 45, Berlino 47 e nel Brandeburgo del 48 percento. La maggior parte dei dipendenti protetti da contratti collettivi si trovava in Assia, Brema, Renania settentrionale-Westfalia, Renania-Palatinato e Bassa Sassonia. Tra il 56 e il 58 per cento dei dipendenti in questi paesi lavora per aziende vincolate da accordi collettivi di contrattazione.

READ  Mercato del lavoro: le aziende della regione di Rostock cercano persone

Schulten ha affermato che il basso livello di copertura della contrattazione collettiva in Turingia ha avuto impatti molto specifici e misurabili sul reddito dei dipendenti nello stato libero e, naturalmente, è stato anche collegato alle dimensioni delle imprese nella regione. Nelle piccole imprese, gli accordi di gruppo sono molto meno diffusi rispetto ai grandi accordi. Anche se si calcolano le differenze esistenti nelle strutture economiche tra le diverse regioni della Germania, si arriva comunque alla conclusione che in Turingia le imprese senza contratto collettivo vengono pagate l’11% in meno rispetto alle imprese a cui si applica il contratto collettivo.

Il capo della DGB Hessen-Turingia, Michael Rudolph, ha utilizzato i numeri per soddisfare le numerose richieste della politica statale e federale. Tra le altre cose, ha sostenuto che il nuovo governo federale dovrebbe almeno considerare il divieto della cosiddetta appartenenza OT alle associazioni dei datori di lavoro. Le imprese sono iscritte alle associazioni dei datori di lavoro senza applicare i contratti collettivi che le associazioni hanno negoziato con i sindacati. Inoltre, i politici federali devono garantire che in futuro i contratti collettivi possano essere dichiarati più facilmente vincolanti in generale. I datori di lavoro non hanno più diritto di veto.
Rudolph, nel parlamento statale della Turingia, ha chiesto che le discussioni in corso sulla riforma della legge sugli appalti non portino a un allentamento delle normative esistenti. Ma questo è esattamente ciò che la CDU vuole ottenere attraverso una delle sue iniziative parlamentari. Invece, la legge dovrebbe essere modificata in modo tale che in futuro sia obbligatorio per i comuni affidare gli appalti solo alle aziende a cui si applicano i contratti collettivi. Questo è un contributo per poter aumentare ancora una volta la nostra copertura della contrattazione collettiva nel Free State.

READ  Ritiro della salsa per scoperta del Botox: rischio di morte se ingerito

Sebbene lo studio mostri che non ci sono quasi contratti collettivi nelle startup in Oriente, né Scholten né Rudolph hanno voluto dire che questi accordi tra partner di contrattazione collettiva sono vecchi paradigmi che non sono più in linea con lo spirito del tempo. Tuttavia, è vero che ci è voluto molto tempo per riconoscere nuovamente il valore dei contratti collettivi in ​​ampie parti della società. “La valle doveva prima essere profonda per vedere il valore dell’organizzazione della contrattazione collettiva”, ha detto Rudolph.