Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Forte terremoto colpisce l’Italia – Scuole chiuse: “scene di panico”

Forte terremoto colpisce l’Italia – Scuole chiuse: “scene di panico”

  1. Pagina iniziale
  2. il mondo

Creato da:

Da: Riccardo Strobl

Un potente terremoto ha colpito Monaco, in Italia. (foto d’archivio) © IMAGO / agefotostock

Un potente terremoto ha colpito il sud Italia mercoledì notte. In centinaia sono scesi in strada impauriti. Non sono stati segnalati feriti.

Montagano (Molis) – Un altro terremoto in Italia. Nella notte tra martedì e mercoledì, il sisma ha colpito a sud di Roma, nella regione del Molise, sulla penisola appenninica nel mare Adriatico. Secondo Italia Repubblica di La Il terremoto è stato registrato come 4.6 sulla scala Richter.

L’epicentro è stato localizzato due chilometri a ovest di Montagano (Cambopazo) a una profondità di 23 chilometri. Al momento non si registrano danni o lesioni agli edifici.

Forte terremoto in Italia: “scene di panico” al sud

Tuttavia, il terremoto ha causato grande paura tra la gente. Secondo quanto riferito, centinaia di persone sono scese in strada. “Scene di panico”, riporta il giornale. Secondo quanto riferito, molti di loro hanno dormito nelle loro auto per paura Repubblica Ulteriore. Per precauzione le scuole a Campobasso sono chiuse. I funzionari stanno attualmente indagando se gli edifici sono stati danneggiati. Saranno chiuse oggi anche le scuole delle comunità intorno al centro e di alcuni altri borghi della zona di Fortora Molisano.

“C’era molta paura”, riferisce Giuseppe Dallo, sindaco di Montagano Center. Sono state subito aperte strutture polifunzionali per le persone che volevano dormire fuori casa. “Lo shock è stato forte”, ha aggiunto.

Il terremoto ha evocato brutti ricordi di un terremoto nella regione nel 2002. In quel periodo morirono 29 persone, 26 delle quali erano bambini che frequentavano una scuola. 61 persone sono rimaste ferite.

READ  Toscana, che fucina di talenti: ecco i migliori degli ultimi anni

Terremoto provoca “grande paura” in Italia

“Al momento non abbiamo notato danni a persone o cose”, ha detto Manuel Brasillo, direttore della Protezione civile in Molise. “Continuiamo a monitorare l’evolversi della situazione e siamo in contatto con i sindaci dei comuni interessati”. È vero che ci si trova in una zona sismica, il che significa che i terremoti non sono sorprendenti, ma: “Ieri è stata registrata una scossa leggermente più forte del normale”. Il piano di emergenza non è attualmente in vigore.

Il sisma sarebbe stato avvertito in tutta la regione Molise, oltre che in Abruzzo, Campania, Puglia e Lazio.

L’Italia continua a soffrire di terremoti. Solo a febbraio uno “sciame sismico” ha colpito la Toscana. (rjs)