Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Formula 1: Aston Martin traccia una linea – conseguenze disastrose per Vettel

Formula 1: Aston Martin traccia una linea – con gravi conseguenze per Sebastian Vettel




19 agosto 2021 alle 22:09

Sebastian Vettel: questa è la sua carriera

Sebastian Vettel: questa è la sua carriera

Mostra descrizione

il Formula 1Stagione 2021 per lui Sebastian Vettel L’Aston Martin è iniziata male. Di fronte alla concorrenza, la velocità verde è scesa senza possibilità per molto tempo.

Consentire un lavoro continuo sul veicolo Sebastian Vettel Aston Martin ha colmato il divario. Questo è in Formula 1 Ma è finita adesso.

Formula 1: Sebastian Vettel e Aston Martin ci hanno messo fine

In effetti, tutti i team di Formula 1 avevano già annunciato all’inizio della stagione che si sarebbero concentrati interamente sul 2022 durante lo sviluppo della vettura. Tuttavia, ad eccezione di Haas, raramente qualcuno aderisce a questa linea.


Aston Martin, in particolare, inizialmente ha introdotto aggiornamenti del veicolo a intervalli regolari. Il direttore delle prestazioni dell’Aston Martin, Tom McCullough, ha rivelato in un’intervista a f1.com che quasi tutte le parti visibili della vettura sono state sostituite e migliorate nel corso della stagione.

————————————————— –

Questo Sebastian Vettel:



  • Nato il 3 luglio 1987 a Heppenheim.
  • Il kartodromo di casa di Vettel era l’Erftlandring. Michael Schumacher aveva già fatto i suoi primi test drive nel motorsport lì.
  • Nel 2007, Vettel è passato alla Formula 1, inizialmente gareggiando per BMW Sauber e Toro Rosso.
  • Nel 2009 è passato alla Red Bull, dove ha festeggiato quattro titoli mondiali di fila dal 2010 al 2013.
  • Nel 2015 Vettel è passato alla Ferrari. Con la Scuderia, però, gli è stato negato il grande colpo.
  • Nel 2021, guiderà all’Aston Martin (ex Racing Point).
READ  SGE scommette sulle speranze di CL di uno Schalke-2 espulso in casa dell'FC Augsburg contro il Werder

————————————————— –

Il successo del lavoro è chiaramente visibile. Sebastian Vettel e Lance Stroll sono andati molto vicini: le possibilità di entrare nel terzo trimestre sono aumentate.


Tuttavia, sorge spontanea la domanda: è stato giusto investire così tanto tempo e denaro nell’auto attuale e trascurare il modello 2022? È una danza con la lama di un rasoio.

Dalla prossima stagione le vetture tutte nuove saranno sulla strada giusta. La Formula 1 ha rivoluzionato i suoi regolamenti. Sarà un nuovo inizio per tutte le squadre.

————————————————— –

Altre notizie dalla Formula 1:

Formula 1: preoccuparsi delle gare! L’organizzatore trova parole chiare

Formula 1: Zoff è tornato di nuovo! Le squadre vanno sulle barricate

Formula 1: Il team sta rilasciando dettagli esplosivi al pubblico – Sebastian Vettel sta ascoltando con molta attenzione

————————————————— –

Aston Martin ha annunciato che

Ed è su questo che Aston Martin ora vuole concentrarsi completamente. Lo sviluppo del 2021 è finalmente completo, ha rivelato McCullough. “Come quasi tutte le squadre, dopo la pausa estiva, trasmetteremo questi sforzi e risorse per rendere la nostra vettura del 2022 il più competitiva possibile”, ha affermato.f1.com“.

+++ Sebastian Vettel: UFFICIALMENTE – L’Aston Martin non riparte! Questo non è male solo per i tedeschi +++


Per Sebastian Vettel questo significa che non potrà più contare su aggiornamenti della vettura nella seconda metà della stagione. Dovrebbe ottenere il massimo dall’auto attuale.

READ  Rivolte finali del campionato europeo: la FA annuncia un'indagine

Formula 1: Il dibattito è in ebollizione! Il capo di Haas getta benzina sul fuoco

Nel frattempo, in Formula 1, il dibattito sul limite di budget e sulla regola di eccezione per i danni da incidente è in ebollizione. Il capo di Haas Gunther Steiner ha un’opinione chiara su questo. Puoi scoprire cosa ha da dire qui!


Il gioco di Zoff in Formula 1 non finisce mai. Ora l’allenatore della Red Bull Dr. Helmut Marko dopo. Maggiori informazioni sulle sue dichiarazioni qui!

Mick Schumacher: Il mentore sta disfacendo le valigie – non se lo sarebbe mai aspettato

Mick Schumacher sta facendo molto rumore su se stesso nella sua prima stagione in Formula 1. Ora il suo mentore sta rompendo con lui. Tutti i dettagli qui >>>

Formula 1: Dauerzoff è irrequieto: il boss della Red Bull accende la concorrenza

In Formula 1, Red Bull e Mercedes sono ancora in competizione. Helmut Marko ora torna a sommarsi e lancia più frecce avvelenate.


Formula 1: Il Gran Premio d’Olanda è finito!

I fan hanno dovuto preoccuparsi a lungo, e ora è certo: il Gran Premio d’Olanda si svolgerà il 5 settembre a Zandvoort come previsto. Così la Formula 1 torna sul mitico tracciato dopo i 35 anni.

——————————-

Formula 1: Corse 2021

  • 28 marzo – Bahrain (Sakhir) – Vincitore: Lewis Hamilton
  • 18 aprile – Italia (Imola) – Vincitore: Max Verstappen
  • 02. maggio – Portimao (Portogallo) – Seger: Lewis Hamilton
  • 09 maggio – Spagna (Barcellona) – Vincitore: Lewis Hamilton
  • 23 maggio – Monaco – Vincitore: Max Verstappen
  • 6 giugno – Azerbaigian (Baku) – Vincitore: Sergio Perez
  • 20 giugno – Francia (Le Castellet) – Vincitore: Max Verstappen
  • 27 giugno – Stiria (Spielberg) – Vincitore: Max Verstappen
  • 4 luglio – Austria (Spielberg) – Vincitore: Max Verstappen
  • 18 luglio – Gran Bretagna (Silverstone) – Vincitore: Lewis Hamilton
  • 01 agosto – Ungheria (Budapest) – Vincitore: Esteban Ocon
  • 29 agosto – Belgio (terme)
  • 05 settembre – Paesi Bassi (Zandvoort)
  • 12. settembre – Italia (Monza)
  • 26 settembre – Russia (Sochi)
  • 03 ottobre – Turchia (Istanbul)
  • 10 ottobre – Giappone (Suzuka) – Annullato, apertura successiva
  • 24 ottobre – Stati Uniti (Austin)
  • 31 ottobre – Messico (Città del Messico)
  • 7 novembre – Brasile (San Paolo)
  • 21 novembre – Australia (Melbourne) – Annullato, successore aperto
  • 05 dicembre – Arabia Saudita (Jeddah)
  • 12 dicembre – Abu Dhabi
READ  EM 2021: Annalena Baerbock sulla campagna di Greenpeace: "completamente sbagliata"

——————————-

Mick Schumacher: la pillola amara per il principiante

Il capo del team Haas, Gunther Steiner, non è molto loquace al momento. Ora rivela di nuovo i dettagli e spiega che le cose non stanno andando bene per Shumi Jr.

Formula 1: Aston Martin ammette errori di calcolo

Aston Martin ha riferito pubblicamente che un ampio lavoro sull’auto attuale non è stato pianificato in questo modo. Questo ora potrebbe avere gravi conseguenze per Sebastian Vettel e la stagione 2022. Dettagli qui!