Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Florian Silbereisen all’inizio di DSDS: “Mi aspettavo ascolti più deboli” – TV

Sabato sera, “Deutschland sucht den Superstar” ha iniziato la sua 19a stagione su RTL, la prima senza l’ex giudice capo Dieter Bohlen (67).

Ma con i nuovi giurati Florian Celebration, Els Delange e Toby Gad. Il trio ha debuttato di buon umore e con molto entusiasmo per i giovani (a volte più, a volte meno talentuosi) musicisti.

All’inizio della stagione erano stati fissati 2,65 milioni. L’anno scorso, il primo rilascio di DSDS il 5 gennaio – martedì – è stato di circa 3,3 milioni. Nel 2020 erano circa 3,9 milioni il 4 gennaio (sabato).


Nuovi giudici: Toby Gad (a sinistra), Els Delange e Florian SilberizenFoto: Stefan Gregorowius/RTL

Un giorno dopo l’inizio, Florian Silbereisen sta parlando esclusivamente con BILD. “Mi aspettavo quote più deboli”, dice, rilassata. Dopotutto, con 2,65 milioni siamo ben al di sopra della media del sabato sera dell’RTL negli ultimi mesi, anche se il DSDS è nel mezzo della conversione.

RTL ha annunciato la scorsa primavera di voler continuare il suo lungo processo di casting senza Dieter Bohlen a capo della giuria. L’annunciatore non ritiene più che i detti duri e la pulizia dei candidati pop giganti fossero aggiornati.

La star di Schlager continua: “Molto è cambiato, ma ovviamente molto deve cambiare. Hai bisogno di tempo e pazienza per questo”.

Il musicista sembra entusiasta e allegro per il viaggio in più con la sua stagione DSDS: “Ma ora sono contento delle recensioni positive. Molte critiche sono insolite e soddisfacenti per DSDS, e anche per me. Non posso fare a meno di dire grazie mille”.

Ricordi tutti i vincitori del DSDS?

+++ Gli utenti dell’app possono sostenere il test qui +++

READ  Luisa Mattioli: morta a 85 anni l'ex moglie di Roger Moore