Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Festival culinari in vacanza estiva in Italia » News

Se pianifichi prima la tua vacanza e vuoi dedicarti interamente alle delizie culinarie, puoi optare per un tour di percorsi enogastronomici gourmet. Nei mesi estivi e autunnali, l’offerta di cibi prelibati in Italia è molto speciale: in tutto il paese, nelle regioni, nelle città, ma anche nei piccoli paesi, ci sono sagre, che di solito puntano su un prodotto speciale – vino. , formaggio o prosciutto, olive o pasta, tartufi o funghi porcini. Ecco una grande opportunità per imparare le specialità tradizionali.

Dolce for Niente al Wine Festival

Cosa potrebbe esserci di più bello: una vacanza in Italia e concludere una giornata in uno dei tanti festival del vino intorno alle 150 strade del vino? Un grande evento di cucina per questo “Calici de Stella”. Dal 29 luglio al 19 agosto, anche quest’anno gli amanti del vino celebreranno questo popolare evento. Su invito di diverse cantine di tutta Italia, il motto è: osservare le stelle ei vini tipici della regione – dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.

Uno dei momenti clou è la notte di San Lorenzo il 10 agosto: le persone si radunano a cielo aperto, contano le stelle cadenti e si gustano il vino. Per gli amici dello spumante e gli ospiti della Lombardia è metà settembre Festa della Franciacorta Sul tavolo. Oltre alle degustazioni e alle visite alle cantine, l’incantevole paesaggio della Franciacorta vicino al Lago d’Iseo invita a fare un’escursione.

Il forte legame tra l’Italia e il vino e l’importanza del vino per il turismo è confermato, tra l’altro, dal 6° posto. Conferenza Mondiale sull’Enoturismo (UNWTO): Si terrà ad Alba (Piemonte) dal 19 al 21 settembre.

READ  Giovanni Jarrella in tv per la prima volta in Italia - grazie a Michael Hansiker

Feste gastronomiche da gustare da nord a sud

I vacanzieri hanno l’imbarazzo della scelta quando si tratta di piacere fisico: da nord a sud, tanti deliziosi percorsi portano agli angoli più belli, ai migliori ristoranti e osterie di campagna. Una buona alternativa sono i “sacré” culinari, feste popolari incentrate su una specialità regionale o locale.

A fine agosto gli ospiti del Friuli-Venezia Giulia si ripetono: è giunto il momento! Dal 26 al 29 agosto tutto a San Daniel ruota attorno al famoso prosciutto. Quella Sagra del Prosciutto Zona San Daniele Ogni anno San Daniele del Friuli attira un gran numero di visitatori dall’Italia e dall’estero. L’attenzione è puntata sul prosciutto, ma anche altre specialità culinarie e vini di alta qualità della regione deliziano il palato dei buongustai.

Lo stesso vale per quello Sagra del Prosciutto in Birmania e Longrano, che va dal 2 al 4 settembre. Nella “Strada del Prosciutto e dei Vini dei Coli di Parma” in Emilia-Romagna, circa 30 aziende invitano a guardare dietro le quinte, ad assaggiare i sapori e le botteghe.

Olive a marzo, bistecche in Toscana

Chi è in vacanza a marzo non dovrebbe perdersi la Sagra dell’Olivo. Le olive ripiene di Ascoli Piceno sono un alimento base della cucina marchigiana, celebrata dal 10 al 21 agosto. Festa dell’Olivo I produttori locali servono queste specialità e altri piatti tradizionali in Piazza Arringo. Anche quest’anno una grande selezione di olive ripiene di Ascoli è attesa con impazienza.

Gli amanti della carne e i viaggiatori in Toscana, invece, avranno i loro soldi dal 13 al 15 agosto. Nella bella Cortona 61. Sacra della Pistacca invece. Tutto ruota intorno alla prelibata Fiorentina di Cianina cotta alla brace secondo l’antica tradizione. I vini toscani come il Chianti sono un accompagnamento indispensabile.

READ  Le esperienze più belle nel paese della nostalgia tedesca

Il sud è tagliente ma calmo

Chi ama il caldo dovrebbe recarsi in Calabria dal 7 all’11 settembre Festa del Peperoncino a Diamante. Molte le specialità preparate con i peperoncini piccanti vengono proposte in degustazione.

Il sole autunnale attira i vacanzieri più a sud, in Sicilia, dove hanno la possibilità di godersi un tipo speciale di festival: Festa dell’oca dell’oca Nel siciliano San Vito Lo Capo in provincia di Trapani, che si svolge dal 16 al 25 settembre. Da 25 anni il Cous Cous, uno dei piatti più famosi al mondo, è al centro dell’attenzione. Al di là dell’aspetto culinario, il festival è un esempio di integrazione e pace. I visitatori possono aspettarsi un festival colorato di vari sapori e divertimento.

Maggiori informazioni sull’Italia: www.italia.it