Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Estate allora, ora riscaldando il panico? Perché questi ricordi ingannano?

Aggiornato il 29/07/2022 07:57

  • Quella che oggi viene chiamata cambiamento climatico era considerata un’estate ordinaria: questa è un’affermazione che affrontiamo più e più volte.
  • I meteorologi spiegano perché alcune persone sottovalutano l’importanza delle temperature estreme e cosa è davvero cambiato negli ultimi anni.

Puoi trovare altri argomenti sulla crisi climatica qui

“Quando ero piccola, c’era solo un’estate come questa”, dice la zia, davanti a un caffè e una torta. Suo figlio è d’accordo: “Non avevamo il riscaldamento”. Ma oggi, secondo la denuncia, le alte temperature sono amplificate e il panico monta. Benvenuti nell’estate 2022! Ora, al più tardi, il tema delle chiacchiere sul tempo è diventato una questione politica.

Statisticamente, le persone non ricordano chiaramente.

Le persone che, secondo loro, possono ricordare fino all’ultimo dettaglio la loro giovinezza estiva, suonano sulla tastiera delle impressioni nostalgiche, proprio come i negazionisti del cambiamento climatico. Diversi decenni dopo, vogliono ancora ricordare come si dice trascorrano settimane ogni anno nella piscina della città con temperature soffocanti e ore di sole.

“I momenti di registrazione personale e gli estremi sono ciò che rimane nella memoria”, afferma il meteorologo Andreas Friedrich del Servizio meteorologico tedesco (DWD). Un’estate calda e soleggiata è più memorabile di un’estate piovosa e fredda. “Le persone non ricordano le cose statisticamente”, ha detto l’esperto in un’intervista con dpa.

La famosa canzone che ha scritto mostra che non tutto era soleggiato e rose in passato Rudy Carell. Ci deve essere stato un motivo per cui l’artista sarebbe fuggito con desiderio nel maggio 1975 quando era davvero di nuovo estate. Poi, ad agosto dello stesso anno, fa già caldo: fa caldo moderato ondata di caldo Con temperature fino a 35°C.

READ  Virus dell'herpes come adiuvante: i ricercatori dell'HZI di Braunschweig sviluppano un vaccino contro i coronavirus e l'influenza

Tuttavia, non è facile concludere da tali eventi individuali che faceva caldo come lo è oggi. Nemmeno dai vecchi titoli dei giornali e dagli articoli postati su e giù sui social che riportavano temperature reali o presunte record dell’epoca.

La frequenza di alcune condizioni meteorologiche, come il caldo estremo, sta cambiando

“Un evento estremo è sempre solo una manifestazione del tempo”, ha affermato Karsten Hausten dell’Istituto di meteorologia dell’Università di Lipsia presso il Science Media Center (SMC). Questo potrebbe teoricamente accadere in molte condizioni climatiche. “Quello che sta cambiando è la frequenza di alcuni modelli meteorologici, come temperature estreme e precipitazioni”.

“Il tempo è spesso confuso con il clima”, afferma il meteorologo Friedrich. Le tendenze possono essere lette solo osservando il tempo per un periodo di tempo più lungo – circa 30 anni. Quindi vale quanto segue: il fattore critico sono i dati, non il sentimento.

Secondo i dati DWD, giugno tra il 1991 e il 2020 è stato in media di un grado più caldo di quanto non fosse tra il 1961 e il 1990. Il giugno di quest’anno è stato caldo, molto secco e molto soleggiato di due gradi in più a 18,4 gradi.

“Onda di caldo senza Cambiamento climatico Frederic Otto dell’Institute for Environmental Change dell’Università di Oxford ha dichiarato a SMC: “Quello che sarebbe stato un evento del secolo è ora un’estate normale. Ciò che sarebbe stato impossibile senza il cambiamento climatico ora sono i nuovi eventi estremi”.

Non come quella volta: i dati mostrano che i ricordi ingannano

Ciò è dimostrato in modo impressionante da un valore: 40 ° C. Questa temperatura è stata superata per la prima volta in due stazioni meteorologiche in Germania nel 1983, 100 anni dopo l’inizio dei record meteorologici nel 1881. La prossima volta il segno ha rotto 20 anni dopo nella leggendaria “estate del secolo” nel 2003. 12 dopo Un altro anno, oltre 40 gradi sono stati misurati nuovamente ad agosto 2015 in tre stazioni, quattro anni dopo a luglio 2019 anche a 25.

READ  La depressione, il morbo di Parkinson e la sclerosi laterale amiotrofica possono essere curati con agenti antitetanici? Pratica di guarigione

I divari stanno diminuendo: ora mancano solo tre anni prima che il valore si rompa nuovamente a luglio. “Tra 20 anni, probabilmente avrai misurato una temperatura di oltre 40 gradi da qualche parte in Germania ogni estate”, afferma Friedrich. “Le ondate di calore aumenteranno e ci saranno sempre temperature record”.

Ricercatori sul clima a Lipsia: “Il numero delle ondate di calore aumenterà drasticamente”

Il meteorologo DWD Adrian Leyser testimonia che “nella migliore delle ipotesi” ci sono “percezioni distorte e soggettive” di persone che affermano che i giorni con temperature superiori ai 40 gradi erano comuni in passato.

“In Europa, il numero di ondate di calore continuerà ad aumentare notevolmente nei prossimi decenni”, concorda il ricercatore climatico di Lipsia Hausten. I brevi periodi di caldo particolarmente intenso di questa estate e degli anni precedenti “dovrebbero fungere da monito sufficiente per affrontare tempestivamente le misure di adattamento”. (sbi/dpa)
© dpa

La Germania geme sotto l’ondata di caldo: i record di temperatura stanno scendendo in molti luoghi. Nel caldo intenso, non dobbiamo dimenticare una cosa: bere abbastanza acqua. Ma di quanti liquidi hai bisogno al giorno? © ProSiebenSat.1