Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Erdogan: la Turchia taglia l’elettricità all’industria, colpite anche le aziende tedesche

L’elettricità e il gas stanno diventando scarsi in Turchia. Pertanto, le aziende industriali devono licenziarlo per tre giorni. Ciò sta causando frustrazione e panico nel paese, che è stato duramente colpito economicamente. Anche le società tedesche sono colpite, secondo i rapporti.Handelsblatt“.

“Le aziende tedesche osservano con grande preoccupazione le interruzioni di corrente annunciate”, ha detto a Handelsblatt Thelo Bahl, amministratore delegato della Camera di commercio di Istanbul. Quindi gli effetti sulle aziende manifatturiere saranno significativi. Anche le principali aziende tedesche come Siemens, Bosch e Bayer sono in Turchia.

Bahl ha spiegato che “la situazione di tensione nelle catene di approvvigionamento continuerà a deteriorarsi” in connessione con la pandemia e la carenza di chip. Un altro punto critico: “Inoltre, gli impianti industriali non possono essere semplicemente accesi e spenti senza danneggiare sistemi tecnicamente sensibili come gli altiforni”, afferma Ball.

Il direttore di fabbrica tedesco teme danni in milioni: ‘Bisogna accettare multe’

Colpito un manager di fabbrica tedesco in Turchia. Ha già annunciato che dovrà accettare le imminenti sanzioni. Perché per lui chiudere gli altiforni “significa perdite di milioni”. Ha criticato il fatto che ci sarebbero voluti alcuni giorni e avrebbe continuato a chiedere l’alimentazione fino allo spegnimento.

La chiusura di gas ed elettricità arriva in un momento in cui aziende e privati ​​in Turchia si lamentano. Cibo, gas, elettricità: la vita è diventata più cara. L’inflazione ha ufficialmente raggiunto un livello record di circa il 36 per cento a dicembre, ed è quindi più alta che mai sotto la guida di Erdogan. L’inflazione è accompagnata da un calo della lira turca, che in un anno ha perso più del 40 per cento del suo valore rispetto all’euro.

READ  Macchine da caffè completamente automatiche per il Black Friday: queste sono in mostra

Erdogan: Sapendo che aumenti esorbitanti dei prezzi e inflazione stanno opprimendo la nostra nazione

Il presidente Erdoğan si rende conto che la popolazione soffre attualmente principalmente di prezzi elevati di cibo, energia e carburante. “Naturalmente sappiamo che l’aumento esorbitante dei prezzi e l’aumento dell’inflazione stanno causando la depressione della nostra nazione”, ha affermato di recente. Tuttavia, indica l’aumento dei prezzi dell’energia in tutto il mondo e non pensa che sia un problema casalingo.