Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

EM: L’Italia era entusiasta dell’euro e amava il titolo prima della semifinale con la Spagna

L’11 giugno l’Italia ha aperto l’Europeo 2021 contro la Turchia e ha subito segnato la prima sorpresa. Hanno vinto 3-0 a Roma.

Circa un mese dopo, sembra che anche Squadron Assura prenderà parte alla partita finale di questo torneo paneuropeo. Ma poi in inglese al posto della capitale italiana.

Gli esperti concordano sul fatto che l’Italia sia la favorita per il titolo per via delle prestazioni che ha mostrato finora nel corso della competizione. Né lo spagnolo di Gareth Southgate, Luis Enrique, né Danso di Caspar Hullmond stanno giocando allo stesso livello del detentore del titolo del 1968.

Bundesliga

Inizia la missione di Khan: questi sono i suoi primi grandi cantieri

15:00 ieri

Le ragioni sono complesse, ma il tecnico Roberto Mancini potrebbe essere il primo responsabile di aver riportato in vita il colosso del calcio (quattro volte campione del mondo), che negli ultimi anni dorme sempre di più, un dominio spaventoso per lui.

Mancini ha ulteriormente sviluppato il gioco italiano

Mancini ha preso il posto nel maggio 2018 dall’allenatore ad interim Luigi Di Baggio, che giocava come riservista, in seguito alla partenza dell’uomo responsabile della scomparsa della Coppa del Mondo Qian Point Ventura 2018. L’inizio è stato un pareggio per 1-1 contro la Polonia e una sconfitta in Portogallo. Tuttavia, il fallimento per 0-1 il 10 settembre 2018 a Lisbona dovrebbe essere solo durante il mandato di 56 anni.

Bump: Mancini ha iniziato il suo mandato nel 2018 con un pareggio e una sconfitta

Credito fotografico: Getty Images

L’Italia è imbattuta da 32 partite: l’associazione che i sudeuropei avevano fondato tra il 1935 e il 1939 sotto la guida dell’allora allenatore della nazionale Vittorio Poso è stata a lungo rotta.

Mancini ha fatto tornare grande l’Italia, creando un calcio, che è stato tradizionalmente molto difensivo e ha aggiunto un elemento attraente e offensivo.

“Mancini riconosce che una filosofia sportiva offensiva è il modo migliore per avere successo nel calcio moderno”, ha affermato Carlofilippo Vardelli, esperto di calcio presso Eurosport Italia a Roma. Mancini ha riportato “l’orgoglio di un’intera nazione” dopo la sconfitta degli italiani nei playoff contro la Svezia (0-1, 0-0) e il Mondiale 2018 in Russia. “L’Italia voleva reagire e Mancini ei suoi ragazzi lo stanno facendo ora”, ha continuato Vardelli.

All’inizio c’era grande scetticismo in Italia. “Quando è diventato allenatore della nazionale, gli italiani avevano molti dubbi”, spiega Wardelli: “Mancini era noto per convincere i presidenti a comprare i migliori giocatori. Tuttavia, la nazionale italiana non ha mercato e meno grandi giocatori”.

Mancini smentisce le sue critiche

Ma Mancini ha dimostrato il contrario ai suoi critici, che sono molto silenziosi su ogni buon finale dello Squadrone Assura. Il bello che la sua squadra ha giocato contro il Belgio, che è il numero uno nella classifica mondiale della FIFA, è stato piacevole. L’Italia tiene alto il livello da mesi e non tutti sono in squadra senza le grandi star mondiali.

“Naturalmente eravamo scettici. Non abbiamo avuto molta esperienza agonistica ultimamente. In un certo senso, stavamo aspettando al cancello dopo il turno di apertura”, ha detto Wardelli, descrivendo l’umore dei media prima della partita. “Dopo le vittorie contro Austria e Belgio, ci è apparso chiaro che Mancini aveva costruito una vera squadra. È penetrato nelle menti dei giocatori e li ha resi robotici e aggressivi”.

Spagna e Inghilterra potrebbero essere in vantaggio rispetto alla partnership di Mancini in termini di qualità dei singoli giocatori, ma come squadra non funzioneranno bene come l’Italia. In tutta Europa è stato incredibile vedere la rievoluzione del mostro calcistico dello Squadron Azura, che non voleva rompere la grande estasi solo in Italia.

“Il titolo è molto difficile da raggiungere”, afferma Wordelli. “Se pensi a dove eravamo quattro anni fa, questa semifinale sarebbe una vittoria”. In ogni caso le macchine di Mancini una cosa hanno già fatto, conclude Wardelli: “Hanno ricostruito un intero Paese per la Squadriglia Assura. Siamo tutti battuti ormai da un mese. Quando la Nazionale gioca così, dal vivo”. Nazione. “

Potresti essere interessato a: Recensione di Mல்லller: ecco perché il team DMP “praticamente ha fallito” in EM

Con rivela: queste sono le mie più grandi sfide come allenatore del Bayern

Lega 1

Perdite enormi: PSG costretto alle vendite di stelle

03/07/2021 22:13

Euro 2020

Spinasola corre con successo: “Inizia il conto alla rovescia”

Questa sera alle 17:58

READ  Scandalo rifiuti tossici in Italia: ex manager siderurgico incarcerato da più di 20 anni per inquinamento ambientale