Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Dopo le critiche dei Democratici di sinistra: gli Usa continuano a sospendere gli sfratti

Stato: 04.08.2021 05:07

Dopo le critiche dei democratici di sinistra, l’Autorità sanitaria statunitense ha emesso una nuova moratoria sugli sfratti. La mossa rischia di essere impugnata in tribunale.

Sotto la pressione dell’ala sinistra dei democratici statunitensi, il CDC ha emesso una nuova moratoria sugli sfratti degli inquilini. Rochelle Wallinsky, capo dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, ha giustificato la mossa con un “rapido aumento dell’infezione” attraverso la variante delta. La moratoria è in vigore fino al 3 ottobre, ma è probabile che venga impugnata in tribunale.

La Corte Suprema ha stabilito a giugno che il congelamento poteva essere esteso solo con l’approvazione del Congresso degli Stati Uniti. Ma ha salutato le vacanze estive entro la fine di agosto senza accettare una proroga. Nonostante una potenziale sfida in tribunale, la nuova moratoria concede agli inquilini più tempo, ha affermato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Molti colpiti sono in attesa di assistenza immediata per il noleggio che è già stata approvata per il pagamento.

Aiuti finanziari per le persone colpite

La portavoce della Camera Nancy Pelosi ha affermato che la sospensione lascerà tempo “fino al flusso di fondi approvato dal Congresso” e aiuterà a contenere la diffusione del virus. Di conseguenza, proteggono gli inquilini e i proprietari danneggiati. Secondo il Tesoro degli Stati Uniti, a giugno erano stati erogati alle famiglie colpite meno di 3 miliardi di dollari in sussidi per l’affitto e le utenze, su un totale di 25 miliardi di dollari messi a disposizione di stati e comuni all’inizio di febbraio.

Il rappresentante Cory Bush, che una volta era senzatetto, ha accolto con favore la mossa, dicendo: “Oggi il nostro movimento ha spostato le montagne”, ha scritto su Twitter. Bush aveva passato sabato sera davanti al Campidoglio in segno di protesta. Secondo CBPP, un istituto di ricerca indipendente, più di dieci milioni di persone negli Stati Uniti sono in ritardo con i pagamenti dell’affitto. Circa 3,6 milioni di inquilini presumevano di dover affrontare lo sfratto entro i prossimi due mesi.

READ  Nuova offensiva militare: la Turchia attacca obiettivi del PKK nel nord dell'Iraq

“Fuori strada”: Biden attacca i conservatori sulla politica del coronavirus

In precedenza, il presidente Biden aveva rimproverato alcuni conservatori repubblicani per la loro politica su Corona. “Se non stai aiutando, almeno evita le persone che stanno cercando di fare la cosa giusta.” Ha menzionato esplicitamente due stati degli Stati Uniti come esempi negativi. “Solo due stati, Florida e Texas, sono responsabili di un terzo di tutti i nuovi casi di Covid-19 a livello nazionale”.

Biden si è lamentato del fatto che in alcuni stati l’obbligo della maschera è vietato nelle scuole. In Texas, le università possono persino multare gli insegnanti che richiedono agli studenti non vaccinati di indossare una maschera. I governatori repubblicani Greg Abbott del Texas e Ron DeSantis della Florida hanno recentemente parlato a voce alta contro, e persino vietato, l’obbligo della maschera nei rispettivi stati.

Biden elogia la vaccinazione obbligatoria nelle aziende

“Usa il tuo potere per salvare vite”, ha chiesto Biden. “Abbiamo bisogno della leadership di tutti. E alcuni conservatori non sono disposti a fare la cosa giusta per combattere questa pandemia”. Il democratico ha anche elogiato apertamente i datori di lavoro del settore pubblico e privato che hanno introdotto le vaccinazioni obbligatorie per i propri dipendenti. Questo non è un passo facile, ma sosterrà le imprese e le autorità, ha promesso Biden. Ha aggiunto di voler ringraziare anche aziende come Google, Netflix, Disney e Walmart.

Altri si sono rifiutati di intensificare i loro sforzi. “Lo trovo deludente”, ha detto Biden. Il governo degli Stati Uniti ha annunciato la scorsa settimana che i suoi dipendenti – ci sono diversi milioni a livello nazionale – in futuro dovranno dimostrare di essere stati vaccinati o sottoporsi a test regolari per le infezioni.

READ  Donna uccide stupratore - La Francia è solidale

A giugno, il numero di nuovi contagi da coronavirus negli Stati Uniti è sceso a una media di circa 10.000 al giorno. Da allora, però, il numero è nuovamente salito a una media di 80.000 al giorno a causa della variante delta particolarmente contagiosa.