Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Dopo 27 anni, è finita: il capo dell'IIHF Vasyl offre una "azienda molto sana" - Sport

Dopo 27 anni, è finita: il capo dell’IIHF Vasyl offre una “azienda molto sana” – Sport

Dopo 27 anni, è finita – Il Presidente IIHF Fasel consegna una “azienda molto sana” – Sport – SRF


Vai al contenuto


Contenuti

Dopo 27 anni, il mandato di Rene Vassil come presidente della Federazione mondiale di hockey su ghiaccio sta volgendo al termine. Un’epoca con poche differenze.

Nei suoi ultimi 27 anni come presidente della Federazione mondiale di hockey su ghiaccio, René Vassil è stato sotto i riflettori più di quanto avrebbe voluto. Quando è stato raffigurato in una foto fraterna con il sovrano autocratico Alexander Lukashenko a gennaio, su Vasyl soffiava un vento così forte che non aveva altra scelta che ritirare la Coppa del Mondo dalla Bielorussia.

Tuttavia, il suo mandato al timone dell’IIHF non ha rovinato a lungo il ciclo. Perché Vasil ha plasmato lo sviluppo dell’hockey su ghiaccio come nessun altro e in cambio offre una “società molto sana” come lui Keystone SDA compresso.

Punti salienti del 1998

Vassil descrive Olympia 1998 come le star più importanti come Wayne Gretzky e Jaromer Jagger. La sua ultima missione, il ritorno dei professionisti della NHL ai Giochi invernali, dovrebbe riuscire. Pausa: “La National Hockey League interromperà la partita e sarà a Pechino”.

Finora non ha avuto il tempo di affrontare la fine del suo mandato. Dopo che sabato sarà eletto il suo successore, si siederà “per un momento”. Ma la pausa è tutt’altro che stancante.


Articoli più letti

Scorri a sinistra


Scorri verso destra





READ  Auto a guida autonoma: le aziende riempiono i "forzieri di guerra" di miliardi