Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Dolore per Wolfgang Petersen: ‘Ha fatto ciò che amavo di più’ | NDR.de – Cultura

Stato: 17/08/2022 10:47

Il regista Wolfgang Petersen (“Das Pot”), nato a Emden, è morto venerdì a Los Angeles all’età di 81 anni. Ha girato sei scene del crimine per NDR e per film di Hollywood come “Air Force One”.

Ascolta il post
1 minuto

Wolfgang Petersen è nato il 14 marzo 1941 a Emden. Nel 1950 si trasferì ad Amburgo dove si formò come attore e studiò teatro a Berlino e Amburgo e si trasferì all’Accademia tedesca di cinema e televisione. Ha diretto la prima fase dell’hamburger Teatro Ernst Deutsch (allora ancora Junges Theatre), dove ha diretto spettacoli per bambini poco più che ventenne.

Il cancelliere federale Olaf Schultz elogia il direttore Wolfgang Petersen

Il cancelliere Olaf Schultz (SPD), ex sindaco della città anseatica di Amburgo, martedì sera ha chiamato il suo “narratore speciale” tramite un messaggio su Twitter: riferendosi all’adattamento cinematografico di Petersen della fiction di Michael End The Endless Story, ha scritto: “The Unending Story” La storia di Wolfgang Petersen è giunta al termine. Das Pot e molti altri suoi film dal vivo, lontano dalla Germania”.

Glenn Close: “Un uomo pieno di vita fa ciò che ama di più”

Le star di Hollywood come l’attrice Glenn Close hanno elogiato il regista. Close ha scritto in una dichiarazione di avere un “ricordo speciale” di aver fotografato l’Air Force One con Petersen. Sebbene la sceneggiatura fosse incredibilmente commovente e intensa, hanno riso molto. “Lo ricordo come un uomo pieno di vita, che faceva ciò che amava di più”, ha detto Close.

Direttore Wolfgang Petersen © dpa-Bildfunk Foto: Clemens Bilan

La mia voce: Necrologio: Wolfgang Petersen è morto all’età di 81 anni (3 min)

READ  I treni più veloci del mondo

Wolfgang Petersen ha filmato classici della scena del crimine per film NDR e film TV esplosivi

Negli anni ’70, il regista e produttore si è fatto un nome con film TV sensibili, come NDR Scena del crimine– Il classico “Certificato di Maturità” di Nastassja Kinski. Petersen ha girato un totale di sei episodi di Tatort, ma anche altri film per la TV. La storia d’amore tra persone dello stesso sesso “Consequences” sembrava così esplosiva per Perisher Rundvank nel 1977 che la stazione smise di trasmetterla in televisione.

Svolta internazionale e sei nomination all’Oscar per “Das Boot”

Ha raggiunto i suoi successi come regista nel 1981 con il film “Das Boot”. Ha detto che era anche sorpreso dal fatto che il film contro la guerra del 1981 avrebbe avuto anche un tale impatto internazionaleIntervista ad ARD del 2021: “Ricordo che quando abbiamo girato il film qui, hanno applaudito quando i titoli di testa ci hanno detto quanti tedeschi erano morti. Siamo affondati nei nostri posti. Due ore e mezza dopo, c’è stata una standing ovation”. Sei sono state le nomination all’Oscar per “Das Boot”: questo è ancora il record per le produzioni tedesche. Il regista ha prodotto film come “Outbreak”, “Air Force One” e “The Tempest” negli anni ’90 e ha girato con star come Clint Eastwood, Glenn Close, Brad Pitt, Dustin Hoffman e George Clooney.

Petersen in realtà voleva girare un altro progetto in Germania, una storia d’amore su un agente del KGB, ma quel progetto non è mai stato completato a causa della pandemia di Corona.

Morì a Los Angeles circondata dalla famiglia

Wolfgang Petersen sembrava soddisfatto di se stesso e del mondo la scorsa primavera In un’intervista con ARD per il suo 80esimo compleanno: “La conclusione è che finché io e mia moglie siamo in salute, sono molto soddisfatto, abbiamo una bella casa e una bella vita”. Ha descritto la sua vita e la sua carriera come belle, buone e significative. È grato a sua moglie che quasi sempre gli è stata accanto.

READ  Ecco come vuoi salvare la loro relazione

Petersen soffriva di cancro al pancreas. Secondo un aiutante, è morto in mezzo alla sua famiglia a Los Angeles.

Wolfgang Petersen e Bettina Teitgen.  © NDR

video: Wolfgang Petersen: Il nord è casa mia (07.12.2016) (4 minuti)

Maggiori informazioni

Direttore Wolfgang Petersen © dpa-Bildfunk Foto: Clemens Bilan

Con il regista di “Das Boot” Wolfgang Petersen, ha fatto il salto a Hollywood negli anni ’80. (14/03/2021) di più

Il regista Wolfgang Petersen si appoggia con disinvoltura al volante.  © Picture Alliance / dpa Foto: Felix Hörhager

21 minuti

Nel 2021 il regista ha parlato della sua carriera, dei suoi inizi nel nord della Germania e dei nuovi progetti (dall’archivio). 21 minuti

Questo argomento è nel programma:

Cultura NDR | attuale | 17/08/2022 | ore 12.00

NDR.logo