Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Diversi gruppi in case di cura e aziende in Bassa Austria

Diversi gruppi in case di cura e aziende in Bassa Austria

Anche il centro di prima accoglienza di Traiskirchen ha segnalato 28 casi attivi. La maggior parte dei test positivi dell’azienda proviene da ZKW.

Nella Bassa Austria, domenica sono stati registrati diversi gruppi Corona relativi alle case di cura e alle imprese. Da venerdì al centro di prima accoglienza di Traiskirchen (regione di Baden) si registra un leggero aumento dei casi attivi. Secondo le informazioni dell’ufficio del consigliere sanitario statale Ulrike Königsberger-Ludwig (SPÖ), sono state registrate 28 infezioni (più quattro).

Infezione da membri della famiglia

La maggior parte dei test positivi in ​​un’azienda, come 43 in passato, provengono da un fornitore di auto nel quartiere di Chips. La società in questione, ZKW, ha osservato che c’erano “pochissime questioni rilevanti” nell’azienda. L’infezione si verifica più spesso attraverso i membri della famiglia o in un ambiente privato. Ci sono stati anche hotspot in aziende con più di 15 persone colpite nelle contee di Amstetten, Lilienfeld, Wiener Neustadt e Neukirchen.

Sono stati segnalati 24 test positivi (più cinque) da una casa di cura nel distretto di Lilienfeld e 22 ciascuno dalle stesse strutture nei distretti di Amstetten e Horn. Il raduno in un dormitorio nel distretto di Holabrunn è passato da 24 a 32 casi.

114 pazienti corona in terapia intensiva

Nelle cliniche della Bassa Austria, domenica 114 pazienti con corona sono stati curati in unità di terapia intensiva. Secondo l’Agenzia statale per la salute (LGA), 94 dei 334 posti letto disponibili per la terapia intensiva erano gratuiti. Un totale di 126 sono stati occupati da pazienti non Covid.

Ciò significa che 114 pazienti in terapia intensiva con corona, un aumento, rispetto ai 111 segnalati sabato. Supera ancora il “limite di utilizzo critico del sistema” del 33% della capacità totale.

READ  Richiamo carne ad Aldi e Lidl: rischio tagli in bocca

Il numero di persone assistite con infezione da Covid nei reparti normali è diminuito da 437 a 420. Nel frattempo, le autorità hanno riportato sette decessi in 24 ore nella Bassa Austria – di più su questo qui.

Nav-calcolo Noi s tempo| Atto: