Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Decine di migliaia di clienti colpiti: 510 milioni di euro!  Gli hacker rubano criptovalute

Decine di migliaia di clienti colpiti: 510 milioni di euro! Gli hacker rubano criptovalute

Sembra che gli hacker abbiano rubato criptovalute per un valore fino a 600 milioni di dollari (510 milioni di euro) in un attacco negli Stati Uniti!

La società statunitense Poly Network ha annunciato su Twitter che degli estranei hanno violato le sue precauzioni di sicurezza e trasferito i depositi di “decine di migliaia” di clienti in conti da loro controllati.

Secondo la società, questa è stata la più grande rapina nella storia della criptovaluta.

Le criptovalute come Bitcoin si basano sulla tecnologia blockchain. Ciò consente di fare a meno delle banche, poiché le transazioni vengono eseguite direttamente da un utente all’altro. Tuttavia, valute diverse vengono spesso utilizzate non come mezzo di pagamento, ma come oggetto di speculazione e investimento.

“Cari pirati”, ha scritto Polly Network su Twitter. “Vorremmo contattarti e chiederti di restituire le risorse che hai violato.” “I tuoi errori saranno considerati un grave crimine economico dalle autorità di ogni paese e sarai perseguito”, ha continuato la società, e gli hacker dovrebbero parlare con la società “per trovare una soluzione”.

La società, specializzata nel trasferimento di investimenti digitali, ha invitato altre società del settore a evitare i cosiddetti token di Ethereum, BinanceChain e OxPolygon.

Secondo un rapporto di CipherTrace, quest’anno fino ad aprile sono state perse criptovalute per un totale di 432 milioni di dollari a causa di furti, attacchi di hacker e frodi.

READ  Due società hanno aperto negozi online a Bocholter