Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Croazia, Francia, Italia: situazione Kovit nei paesi di vacanza

La migliore panoramica delle festività: ordine del coprifuoco a Creta, con eventi IPSA 400: situazione del governo nei paesi in vacanza

Zona a bassa incidenza o ad alto rischio? La situazione nei paesi di vacanza sta cambiando! Ti mostriamo quali sono attualmente le destinazioni di vacanza più popolari in Europa – cosa devi sapere ora.

  • Spagna: numeri in calo, ma ancora alti

Entra in vigore dal 27 luglio Spagna Le Baleari e le Canarie sono zone ad alto rischio. I numeri sono leggermente diminuiti da allora, ma ancora molto di più. L’evento di 7 giorni a livello nazionale ha attualmente più di 160 casi ogni 100.000 abitanti.

Persino Maiorca L’incidenza diminuisce leggermente, Ma ancora di più: secondo la Commissione sanitaria, è attualmente incluso Più di 200. Pertanto, il governo dell’isola vuole estendere le restrizioni notturne fino al 15 settembre. Questo vale anche per gli altri Isole Poleren come Formentora, Minorca e IbizaDove l’evento è ancora Più di 400 Menzogna.

Dal 22 luglio, da una a sei ore nelle Isole Baleari, alle persone è stato permesso di stare solo con quelli della propria casa. Questo vale sia per gli spazi privati ​​che pubblici, sia interni che esterni. Con questa restrizione, le autorità vogliono principalmente prevenire grandi eventi nelle aree ricreative e nelle case private e sulla spiaggia, che è considerata la causa di più incidenti.

Cinque stati federali tedeschi sono considerati aree a rischio

Attenzione, la Spagna classifica i seguenti stati federali come aree a rischio:

I viaggiatori provenienti da questi stati federali di età superiore ai dodici anni devono fornire un risultato negativo del test (test PCR o test rapido dell’antigene) entro 48 ore o prove di vaccinazione o recupero.

In caso contrario, tutti gli altri partecipanti devono entrare al massimo 48 ore prima dell’ingresso Modulo di salute Compila online Genera anche un codice QR, che deve essere fornito alla compagnia aerea prima della partenza.

Informazioni importanti per il viaggio di ritorno in Germania

Dal 1° agosto, RKI ha identificato solo aree ad alto rischio e varianti di virus; Non esistono più semplici aree a rischio.

Inoltre, il nuovo passo CoronaLa legge sull’ingresso del 30 luglio richiede a tutti i rimpatriati di dimostrare di non essere infetti. La prova di un test negativo, vaccino o prova di guarigione è valida. I bambini sotto i 12 anni sono esenti.

Chiunque sia stato in un’area ad alto rischio o di variazione del virus dovrebbe informarlo durante il viaggio di ritorno www.einreiseanmeldung.de Login. Coloro che non sono stati completamente vaccinati o si sono ripresi dovrebbero essere isolati. Ci vogliono dieci giorni quando torni dalla zona ad alto rischio. Tuttavia, un test negativo può terminare dopo cinque giorni. Per i bambini sotto i 12 anni, l’isolamento termina automaticamente dopo cinque giorni.

Chiunque si trovi nell’area di variazione del virus dovrebbe rimanere in isolamento per 14 giorni. Questo non può essere concluso in anticipo con un test negativo. Vaccinati e guariti non fanno eccezione. Puoi vedere l’attuale elenco RKI dei paesi interessati Qui.

  • Francia: zona ad alto rischio in tutto il sud della Francia

Secondo il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie (ECDC), l’evento di 7 giorni in Francia è più di 250: solo pochi giorni fa il numero di nuovi casi è salito a oltre 30.000 in un solo giorno. Candidati dall’8 agosto Molte aree sono aree ad alto rischio.

READ  La politica di riforma dell'Italia: il programma di Mario Draghi vacilla

Questo include Guadalupa, Martinica, Reunion, Saint Barthelemy, Saint Martin, Guyana francese e Polinesia francese, nonché le isole della Corsica, dell’Occitania e della Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Significato: Colpito in tutto il sud-est della Francia, compresa la costa mediterranea.

Regola 3G per l’ingresso

Chi è completamente vaccinato può ancora farlo senza problemi Per la Francia Poiché la Germania è classificata come “verde” per entrare, le persone che non sono state vaccinate dall’età di 12 anni possono entrare nel paese con una PCR o un test antigenico negativo che non durano più di 72 ore. Questo vale anche per chi non stava bene sei mesi fa.

Importante: il cosiddetto “pass sanitario” per la Francia dovrebbe essere portato con sé, poiché dimostra un vaccino completo, un recupero o un test in corso. Ne hai bisogno per raggiungere ristoranti, caffè e centri commerciali e per salire su treni e autobus. L’applicazione tedesca “CovPass” o “Corona Alert Application” è accettata per questo.

Oltre a Corona, la Francia è attualmente alle prese con un altro problema: all’interno della Costa Azzurra sono scoppiati incendi che si sono estesi su 6500 ettari di terreno. Migliaia di persone sono state evacuate, compresi turisti e campi.

FOCUS Online ti porta ogni settimana le notizie più importanti del settore dei viaggi. Qui puoi iscriverti alla newsletter.

  • Portogallo: Alcarve e Lisbona sono le uniche zone ad alto rischio

In Portogallo, questo numero è leggermente diminuito nelle ultime settimane. L’evento di 7 giorni è attualmente 180. Pertanto, secondo RKI, si applica solo dal 15 agosto Zona di vacanza di Lisbona e Algarve Nel sud del paese Hochrisikogebiete.

Chiunque sia stato vaccinato, testato o guarito può entrare in Germania emettendo un certificato digitale del governo dell’UE. Tutti gli altri devono comunque dare un test PCR negativo per 72 ore o un test antigenico rapido per 48 ore.

Nonostante che In Portogallo Attualmente non c’è coprifuoco, ci sono ancora alcune restrizioni. Gli ospiti dell’hotel sono tenuti a fornire un certificato digitale Covid al momento del check-in o del check-out del sito. Questo vale per l’accesso alle aree interne dei ristoranti, ma solo nei fine settimana. Inoltre, c’è regola ovunque Ci vuole la mascherina – All’esterno, se non è possibile mantenere i permessi minimi.

READ  Non è possibile tornare in Italia? Christian Erickson minaccia difficoltà a causa del defibrillatore

I vacanzieri dovrebbero anche tenere a mente che questo è attualmente il caso Algar Incendi devastanti a causa del caldo e della siccità.

  • Italia: l’evento di 7 giorni è significativamente più grande che in Germania

Persino In Italia Il numero di infezioni dovute al delta è in aumento da alcune settimane. L’evento di 7 giorni a livello nazionale ha più di 80, che è significativamente più alto che in Germania.

Per entrare in Germania e in altri stati dell’UE o di Schengen, i cittadini tedeschi devono attualmente fornire una PCR negativa o un test dell’antigene di più di 48 ore o prove di vaccinazione o guarigione. È stato adottato anche il certificato del governo digitale dell’UE. Ma ce n’è anche uno Modulo online Deve essere completato prima di entrare. Chiunque si trovi in ​​Gran Bretagna 14 giorni prima del viaggio in Italia dovrebbe essere isolato per cinque giorni e riesaminato nonostante un test negativo.

Ulteriori informazioni sul vaccino del governo

Oltre all’obbligo della mascherina, in Italia ci sono alcune restrizioni. Ad esempio, dal 6 agosto, ai residenti e ai turisti sarà richiesto di mostrare la certificazione EU Digital Govt quando accedono agli spazi interni di ristoranti, musei o piscine o eventi. Possono sorgere restrizioni regionali anche se il numero di infezioni in una regione aumenta.

  • Grecia: ordine di ballo e coprifuoco sulle isole delle vacanze

Evento di 7 giorni In Grecia Secondo l’ECDC, è più di 250, quindi è molto alto. Nelle grandi città e nelle isole vacanziere come Mykonos, iOS e Burroughs Il numero dei contagi aumenta notevolmente Tuttavia, secondo RKI, il paese è attualmente Non classificato come area ad alto rischio.

Per i vacanzieri di età pari o superiore a 12 anni per entrare in Germania, un test PCR negativo non deve superare le 72 ore o un test rapido dell’antigene non deve superare le 48 ore. Gli emittenti di certificati di vaccini non devono sostenere il test. È sufficiente anche una tessera di vaccinazione internazionale (libretto di vaccinazione giallo). Anche chi fornisce prove di guarigione non più vecchie di 180 giorni non deve presentare un test. Ma: tutti gli immigrati devono registrarsi in anticipo Realismo registrare.

Solo vaccini e cure indoor

Il Paese può farcela Corona-Lago Per controlli locali. In alcune località di villeggiatura, come Mykonos e Creta, non è più consentito ascoltare musica nei bar e ballare è vietato. Inoltre, all’interno della casa sono ammesse solo persone vaccinate e guarite. Questo vale anche per le istituzioni culturali. Il governo sta attualmente imponendo il coprifuoco notturno in alcune parti di Creta, che si applicherà per i prossimi sette giorni dall’1 alle 6 del mattino.

Il governo greco ha ripetutamente adottato misure preventive simili nelle aree colpite dalla corona. Ha lo scopo di proteggere il turismo, che è molto meglio quest’anno rispetto all’anno precedente, secondo la televisione di stato greca (ERT).

READ  Il Colosseo ha una nuova sede a Roma

I turisti dovrebbero anche notare che la Grecia è stata afflitta da gravi incendi da diverse settimane. I servizi di emergenza nell’ovest e nel sud di Atene stanno attualmente combattendo un conflitto.

  • Croazia: più vulnerabile della Germania

Persino In Croazia Torna ad aumentare il numero dei nuovi contagi. L’evento di 7 giorni ha attualmente più di 50 casi ogni 100.000 persone. Il La capitale, Zagabria, e la regione spalatino-dalmata hanno attualmente il maggior numero di casi, ciascuno con più di 500 casi attivi..

I vacanzieri tedeschi hanno bisogno della prova della vaccinazione completa, del recupero o di un test negativo per entrare nel paese, oppure possono entrare nel paese con un certificato digitale del governo dell’UE.

I caffè sono aperti all’esterno e i ristoranti sono all’interno. Nei negozi e nei trasporti pubblici le competenze sono limitate. Ci sono altre regole riguardanti incontri ed eventi nelle aree adriatiche come Dubrovnik, Spalato, Sipenik e Jatar. Non sono limitati nel tempo e non devono superare la mezzanotte. Inoltre, non più di 15 persone dovrebbero riunirsi per incontri privati ​​presso ristoranti e altri stabilimenti.

  • Austria: incidente aumentato a oltre 100

Il numero di casi in Austria è di nuovo in aumento. Il Evento di 7 giorni Incluso secondo ECDC 117 Quindi è più alto che in Germania. All’ingresso, i cittadini tedeschi devono sottoporsi a un test PCR negativo non superiore a 72 ore o a un test antigenico non superiore a 48 ore. L’esonero è concesso a chiunque sia in grado di fornire la prova della vaccinazione o della guarigione.

Tuttavia, il secondo vaccino non dovrebbe essere somministrato prima di 270 giorni e la malattia non dovrebbe durare più di 180 giorni. Il rilevamento degli anticorpi non deve superare i 90 giorni. Ci deve essere qualcuno che non può fornire questa prova Registrazione elettronica Verifica entro 24 ore dall’ingresso.

È obbligatorio indossare nuovamente la mascherina sul pneumatico

La regola del 3-G vale anche nel Paese: chi è stato vaccinato, guarito o testato può visitare ristoranti, hotel ed eventi. Tuttavia, alcune delle regole più severe sono state reintrodotte mercoledì nell’area turistica del Tirolo: a causa dell’elevato numero di cause legali, l’obbligo della maschera FFP2 durante lo shopping e gli eventi nel distretto di Lione, noto anche come Tirolo orientale.

Inoltre, residenti e turisti devono mostrare un test negativo quando lasciano le comunità vaccinate di InnervilleGratton e Oberleans. Sebbene la domanda per la maschera sia diminuita in molte parti dell’Austria, è ancora applicabile A Vienna Ulteriore

La “Città Proibita” è poco prima di Berlino: pochissime persone conoscono la sua storia

Il weekend estivo è oscurato dai temporali: 31 gradi e temporali in Germania

Materiale da cs / dpa