Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Costi del cloud: perché le aziende sprecano denaro nel cloud

Costi del cloud: perché le aziende sprecano denaro nel cloud

Il reparto IT ha sempre lottato con budget e finanze. È più una regola che un’eccezione che i progetti IT superano il budget. Il più delle volte, ci sono diversi motivi principali. Primo, molti lavoratori IT, me compreso anche con quasi 20 anni di età, non capiscono il budget o come prevedere i costi. Ottieni semplicemente le risorse di cui sentono di aver bisogno per ottenere il miglior risultato possibile. In secondo luogo, la maggior parte dei funzionari di bilancio, così come gli altri dirigenti, tendono a considerare la spesa eccessiva come normale perché raramente ci sono conseguenze per spendere più del previsto.

Quando sono nate le aziende cloud computingcloud computing Su larga scala, la spesa eccessiva è diventata ancora più dirompente e persistono i superamenti del budget. In realtà pensavo che la maggior parte della spesa eccessiva sarebbe scomparsa con l’avvento del cloud computing. Infine, i costi del cloud sono più prevedibili grazie ai prezzi basati sull’utilizzo. Anche i modelli di costo sono più puliti. Le aziende non devono affrontare l’allocazione dei costi dei data center, delle apparecchiature fisiche e del relativo ammortamento e del costo delle licenze software, che sono in costante aumento mentre il valore del servizio e del software continua a diminuire.

tutto per cloud computing su CIO.de

Tuttavia, le aziende stanno attualmente sprecando circa un terzo dei loro investimenti nel cloud computing, secondo un nuovo sondaggio condotto su oltre 750 organizzazioni. L’attuale studio di Flexera sullo stato del cloud computing mostra che le aziende hanno difficoltà a implementare i progetti cloud in un modo che li renda il più efficiente possibile. Al contrario, gran parte dell’investimento nel cloud viene sprecato.

READ  Lidl, Rewe, Aldi & Co.: 2G al supermercato? Cresce la pressione sui non vaccinati

Alla domanda su quanto sia realmente efficace la spesa per il cloud, gli intervistati hanno fornito un valore di circa il 68%. Ciò lascia il 32% perso sulla spesa per il cloud. Inoltre, gli intervistati hanno indicato che i progetti cloud superano in media il budget del 13%. Sebbene in pratica ci siano molte ragioni comprensibili per il superamento dei costi, sono oltraggiose. Perché sprecare così tanti soldi? Ho fatto alcune tesi:

Il primo e più ovvio è che i processi finanziari, le competenze e gli strumenti delle aziende non rientrano nel modello di consegna cloud. Molte organizzazioni non dispongono del monitoraggio e della gestione continui dei costi del cloud. Se in estate aumentassimo la temperatura dell’aria condizionata a 64 gradi, saremmo sorpresi se le nostre bollette elettriche fossero molto più alte? Senza monitorare attivamente l’utilizzo e i costi del cloud e senza adottare misure per ridurre questi costi, è inevitabile che si verifichino superamenti dei costi.

In secondo luogo, i progetti cloud spesso mancano di processi, competenze e utensiliutensili per controllare i costi. Questo differisce dalle attività di Finops, ma è strettamente correlato ad esse. La governance dei costi del cloud significa applicare politiche di spesa, che a loro volta obbligano gli amministratori, gli sviluppatori e persino gli utenti del cloud a prestare maggiore attenzione al modo in cui viene utilizzata la risorsa cloud.

tutto per utensili su CIO.de

Il più delle volte, i sovraccarichi dei costi sono correlati a server cloud inattivi o sistemi di archiviazione allocati e ancora in esecuzione. Questi di solito non influiscono sull’azienda, ma solo sui servizi IT generali che provengono dal cloud.

READ  Aichach-Ecknach: l'azienda di logistica Wilkner vuole crescere nella nuova sede di Ecknach

Ultimo ma non meno importante, forse il meno comprensibile è il fatto che spesso non sviluppiamo soluzioni cloud completamente efficienti e ottimizzate. Invece, costruiamo soluzioni cloud pensando a una soluzione esistente accettabile o gonfia, ad esempio utilizzando contenitori o componenti serverless, piuttosto che scegliere una soluzione “minima praticabile” che copra le esigenze dell’azienda. La conclusione è che abbiamo bisogno di soluzioni che offrano il massimo valore aziendale con il minimo sforzo di creazione, distribuzione ed esecuzione.

Per favore, non fraintendermi. Non voglio dire che tali tecniche non siano appropriate. Sto solo dicendo che raramente ci concentriamo sulla soluzione ottimale; Scegliamo la soluzione che riteniamo sia la migliore.

Esatto: la maggior parte delle soluzioni può eventualmente essere implementata. Ma quando lavoriamo in questo modo, lasciamo i soldi sul tavolo. Aumentiamo il costo del progetto, dell’implementazione e delle operazioni in corso. Da qui gran parte del 32 per cento della spesa inefficace.

È ora di mettere in ordine le nostre operazioni finanziarie e le soluzioni di governance del cloud. Quando stiamo attraversando una recessione economica, tutti vorremmo avere i soldi che abbiamo sprecato nel cloud.