Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Corona nel mondo: Novofax funziona bene contro Omicron – Politica

Secondo il produttore, il vaccino corona Novavax fornisce una protezione efficace contro la variante Omikron. Il vaccino provoca una potente reazione immunitaria contro la variante e la vaccinazione di richiamo aggiuntiva aumenta la risposta immunitaria, ha annunciato la società dopo i dati preliminari di uno studio in corso sull’efficacia del vaccino negli adolescenti e come richiamo.

Il vaccino è stato approvato solo di recente dall’Unione Europea. Tuttavia, potrebbero essere necessarie settimane o mesi prima che un vaccino diventi ampiamente disponibile. Pertanto, gli esperti consigliano di non aspettare Novavax. Ma fai riferimento a uno dei vaccini disponibili. (23.12.2021)

Focolaio di corona: blocco di una città cinese di 13 milioni di persone

Dopo alcune dozzine di infezioni da coronavirus a Xi’an, in Cina, è stato imposto un coprifuoco di massa ai 13 milioni di residenti della capitale. Non sono stati autorizzati a lasciare i loro appartamenti da mezzanotte, con quasi nessuna eccezione. Ogni famiglia può nominare un individuo che può fare la spesa ogni due giorni, ha annunciato il governo della città nella sua ordinanza. Giovedì le autorità hanno segnalato 63 infezioni locali. Ha aggiunto che l’epidemia è stata causata da “casi importati”.

Non è stato rivelato se il virus sia la nuova alternativa a Omicron. Oltre al blocco nel capoluogo di provincia, Shaanxi, si prevede che anche milioni di test per il coronavirus contribuiranno a contenere l’epidemia. Le persone infette e i loro stretti contatti dovrebbero essere portati in ospedale o messi in quarantena e tutte le vie di trasmissione dovrebbero essere interrotte. Le scuole erano chiuse, così come i negozi che non erano assolutamente necessari per le forniture. Anche i collegamenti di trasporto sono in gran parte interrotti. Molti voli per Xi’an sono stati cancellati.

Con misure così rigorose, la Cina, che persegue una politica di non diffusione del virus, è stata in grado di controllare in larga misura il virus. Per più di un anno, la situazione epidemiologica nella Repubblica popolare è stata molto migliore che in molti altri paesi. La vita quotidiana e l’economia sono tornate da tempo alla normalità. Tuttavia, la variante delta più contagiosa ha causato diversi focolai dall’autunno. E ora i funzionari temono una variante altamente contagiosa di Omicron, che si sta diffondendo più velocemente. Le Olimpiadi invernali dovrebbero iniziare a Pechino tra sei settimane. (23.12.2021)

Notizie su Covid-19 – due volte al giorno via e-mail o messaggio push

Il farmaco Corona di Pfizer riceve l’approvazione di emergenza negli Stati Uniti

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense concede l’approvazione di emergenza alla pillola antivirale Paxlovid di Pfizer Inc. Secondo l’azienda farmaceutica, il tablet è efficace per circa il 90% nel prevenire la degenza ospedaliera e la morte nei pazienti ad alto rischio. È il primo del suo genere ad essere approvato negli Stati Uniti.

READ  Benvenuto 2022!: La Germania inizia il nuovo anno - Società

I pazienti corona di età pari o superiore a 12 anni che hanno dimostrato di avere sintomi da lievi a moderati e un rischio elevato di esacerbazione devono essere trattati con Baxlovid. Il farmaco deve essere somministrato al massimo cinque giorni dopo l’insorgenza dei sintomi. Negli Stati Uniti sarà disponibile su prescrizione ma gratuita. I possibili effetti collaterali includono gusto alterato, diarrea, ipertensione e dolori muscolari.

Gli esperti considerano farmaci come il paxlovid uno dei pilastri della lotta al coronavirus. Rispetto ai vaccini preventivi, sono molto più costosi e spesso più complessi da utilizzare. Prima di essere approvato, è stato testato su un minor numero di vaccini, che sono stati anche somministrati miliardi di volte in tutto il mondo per mesi e sono stati monitorati in parallelo. La FDA ha anche affermato che il farmaco ora approvato non è un sostituto della vaccinazione per il pubblico in generale. (22.12.2021)

La Spagna reintroduce i requisiti per le mascherine da esterno

La Spagna vuole combattere la diffusione del coronavirus di tipo omicron con misure relativamente blande come più vaccinazioni, più personale medico e requisiti di mascherina, anche all’aperto. Lo ha annunciato il governo dopo un video incontro di crisi tra il primo ministro Pedro Sanchez e i capi di governo regionali, secondo quanto riportato dalla televisione di stato RTVE.

La Catalogna non può prevalere con la richiesta di restrizioni più severe a livello nazionale. Nella zona in cui si trova la seconda città più grande di Barcellona, ​​club, bar e discoteche saranno chiusi da venerdì, ci sono restrizioni all’uscita tra l’1 e le 6 e ristoranti, strutture culturali e ricreative possono essere solo parzialmente occupati.

READ  Omikron: Labs at Their Limits - "Abbiamo urgente bisogno di una nuova strategia di test"

In Spagna, il numero di nuove infezioni è recentemente aumentato in modo significativo. Il tasso di infezione in sette giorni è salito a 486 mercoledì, molto più alto che in Germania. Tuttavia, a causa dell’alto tasso di vaccinazione di circa l’80%, molte persone infette sono asintomatiche o sviluppano solo sintomi lievi. La situazione nelle unità di terapia intensiva è più rilassata rispetto alla Germania. (22.12.2021)

Gran Bretagna: più di 100.000 casi di corona in un giorno

Secondo il sito web del governo, nel Regno Unito sono state registrate per la prima volta oltre 100.000 infezioni da coronavirus in un solo giorno, con esattamente 10.6.122 nuovi casi.

Nonostante lo sviluppo preoccupante, il primo ministro Boris Johnson ha escluso misure più severe nei confronti di Corona per le festività natalizie di parte dell’Inghilterra, che potrebbero essere decise dal governo centrale di Londra. Johnson vuole aspettare fino a quando non ci saranno dati chiari se il numero di ricoveri aumenterà con il forte aumento dei contagi. Tuttavia, gli esperti avvertono che a quel punto potrebbe essere troppo tardi. Inoltre, la carenza di personale negli ospedali e nei trasporti pubblici sta causando sempre più difficoltà poiché molti dipendenti vengono infettati e si autoisolano. Pertanto, il governo ha annunciato mercoledì che avrebbe ridotto il periodo di reclusione da dieci a sette giorni.

READ  Come Armin Laschet ha battuto Schulz e Beerbuck: basta pettegolezzi

Tuttavia, i governi regionali in Scozia e Galles hanno annunciato ulteriori restrizioni. In Scozia, ad esempio, dal “Boxing Day” in poi, ci sono limiti massimi per il numero di visitatori agli eventi sportivi. Per il Galles, il governo ha annunciato 30 persone per eventi al coperto e 50 persone per eventi all’aperto. (22.12.2021)

Israele vuole vaccinare per la quarta volta le persone con più di 60 anni

A causa della diffusione della variante omicron del coronavirus, le persone di età superiore ai 60 anni che lavorano nel sistema sanitario devono ricevere una quarta dose del vaccino in Israele. Il primo ministro Naftali Bennett, secondo il suo ufficio, ha ordinato alle compagnie di assicurazione sanitaria di prepararsi per un’altra massiccia campagna di vaccinazione. Ciò contribuirà a “superare l’onda di omicron che sta affondando il mondo”, ha detto Bennett. Il governo Corona ha anche deciso nuove restrizioni sulle aule scolastiche e nel commercio al dettaglio. Israele ha già superato la quarta ondata di Corona, ma di recente il numero dei contagi è nuovamente aumentato. Solo il 59% circa dei 9,4 milioni di israeliani è ancora considerato completamente immune. Il 32% della popolazione non è mai stato vaccinato, con il 9% che ha una data di scadenza della vaccinazione. (21.12.2021)

Uno studio dal Sud Africa suggerisce un corso più mite a causa di Omikron

Uno studio sudafricano conferma l’ipotesi che l’infezione da Omicron sia meno grave rispetto alle precedenti varianti del Coronavirus. L’analisi è giunta alla conclusione che le persone con Omikron hanno l’80% in meno di probabilità di essere ricoverate in ospedale. Inoltre, secondo il documento, i pazienti Omikron che sono stati vaccinati hanno il 70% di possibilità di evitare il trattamento nell’unità di terapia intensiva.

Per lo studio, gli autori hanno valutato i dati raccolti fino alla fine di novembre. Questo è “molto incoraggiante”, afferma Cheryl Cohen del National Institute of Infectious Diseases del Sudafrica. Tuttavia, ha avvertito che i dati sono ancora all’inizio e che sono necessari ulteriori studi. (22.12.2021)