Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Corona a Fulda: la polizia disperde lunedì marzo

E il tasso di infezione da corona, martedì mattina, è stato di 420,6. La polizia ha dovuto disperdere la manifestazione di lunedì nel centro di Fulda.

  • Corona in un piega: Il tasso di incidenza a sette giorni è 420,6.
  • Il distretto ha emesso un nuovo decreto generale. (Aggiornamento dal 2 gennaio)
  • La banda Corona di Fulda viene aggiornata regolarmente.

Aggiornamento del 4 gennaio, 8:02: E le 180 nuove infezioni registrate hanno fatto aumentare nuovamente il tasso di infezione per sette giorni martedì mattina. Secondo il Robert Koch Institute, il valore è 420,6 (al 03:18). E lunedì sera c’è stata un’altra manifestazione a Fulda contro le misure Corona. La marcia è stata interrotta dalla polizia dopo che gli agenti sono stati aggrediti.

Aggiornamento dal 3 gennaio, 07:19: Secondo il Robert Koch Institute, lunedì il tasso di infezione a sette giorni nella regione di Fulda è sceso a 403,1 (il giorno precedente 427,8). Non ci sono stati nuovi casi di virus in un solo giorno. Inoltre, non ci sono stati altri decessi associati al coronavirus.

+++ 19:46: La contea di Fulda ha emesso una nuova ordinanza pubblica. In questo, è rigorosamente definito nei luoghi pubblici nell’area in cui è vietato l’alcol da lunedì. Include anche i requisiti per la mascherina per i luoghi pubblici nell’area di Fulda City.

Corona a Fulda: gli infortuni denunciati hanno fatto aumentare il numero dei feriti

Aggiornamento dal 2 gennaio 9:31: L’entità del numero di contagi che inizialmente mancavano a causa delle festività e che vengono segnalati solo ora sta lentamente diventando chiara. Da sabato a domenica, il tasso di infezione nella regione di Fulda è balzato di oltre 40 punti, passando da 385,6 (1 gennaio) a 427,8 (2 gennaio). In un giorno sono state segnalate 134 nuove infezioni.

Ciò significa che la regione di Fulda ha superato il suo tasso di infezione di sette giorni di 350, il limite fissato dallo stato dell’Assia per le aree hotspot. Ad oggi, il distretto è ufficialmente designato come tale dal Ministero degli Affari Sociali. Non è ancora noto con quale precisione siano state determinate le regole per gli hotspot della regione di Fulda.

READ  La morte di un padre di cinque figli a Corona: "Avrei dovuto fare quella maledetta vaccinazione"

E la città di Fulda ha assistito, il giorno di Capodanno, ad un’altra manifestazione contro i provvedimenti di Corona. 350 persone sono scese in piazza in centro.

+++ 14:29: La regione di Fulda sarà ufficialmente classificata come hotspot della corona da domenica. Lo ha annunciato sabato il ministero degli affari sociali dello stato dell’Assia all’agenzia di stampa tedesca (Dpa). Il Ministero degli Affari Sociali non ha ancora fornito una valutazione delle norme applicabili nella regione da questo momento in poi. Questi non sono ancora stati determinati dalla contea di Fulda.

Aggiornamento dal 1 gennaio, 8:12: Secondo RKI, l’incidenza di sette giorni a Fulda non è più superiore a 400 il giorno di Capodanno, ma il valore a Fulda è ancora alto. L’occorrenza il 1 gennaio è 385,6. Ci sono state 114 nuove infezioni in un giorno. Due persone sono morte a causa del virus.

Corona a Fulda: la regione diventerà un punto caldo, a partire da domenica

Fulda è ora minacciata dalle “regole degli hotspot” concordate nello stato dell’Assia. Questi si applicano se l’infortunio è superiore a 350 in tre giorni consecutivi. Oltre al divieto di alcol nei luoghi pubblici e all’obbligo di mascherina nelle aree pedonali, le norme sugli hotspot possono garantire che negli eventi con più di 10 persone, oltre che nelle aree culturali, sportive e di intrattenimento, nella ristorazione anche per i turisti che pernottano all’interno , viene applicato 2GPlus e 2G all’aperto.

Il modo esatto in cui vengono interpretate le regole degli hotspot è determinato dal comune interessato. Tuttavia, la contea di Fulda non ha ancora annunciato alcun inasprimento delle regole.

Aggiornamento dal 31 dicembre, 8:59: L’infezione di sette giorni nella regione di Fulda ha superato la soglia dei 400. Secondo il Robert Koch Institute, venerdì era di 401,8. Ha anche registrato 186 nuove infezioni con il virus. Altre due persone sono morte di corona o a causa loro.

READ  Regno Unito: perché Boris Johnson ha deciso di non chiudere così presto

Aggiornamento dal 30 dicembre alle 8:31: Poco prima della fine dell’anno, i numeri della corona nella regione di Fulda sono aumentati in modo significativo. E in un giorno sono stati registrati 190 nuovi contagi e un decesso. Questo proviene dal dashboard RKI di giovedì (a partire dalle 3:27). Di conseguenza, il tasso di infezione passa da 334,0 a 364,1.

Con questo valore, la contea di Fulda rimane la regione più colpita dal coronavirus nello stato dell’Assia. Tutte le altre contee sono attualmente ancora ben al di sotto della soglia dei 300. Giovedì la media dell’Assia è salita a 180,6 (giorno precedente: 175,1).

La situazione del Corona nella regione di Fulda si avvicina al culmine: è stato confermato il primo caso di Omicron

Anche quest’anno la pandemia di coronavirus ha vanificato tutti i sontuosi piani per la festa di Capodanno. Fuochi d’artificio e petardi sono vietati nei luoghi pubblici nella contea di Fulda. Così la polizia di Fulda ha annunciato un aumento dei controlli.

+++ 19:44: Il primo caso di Omicron è stato confermato nella contea di Fulda. Negli ultimi sette giorni ci sono stati anche 18 casi sospetti della variante del virus. Tra i 18 casi sospetti ci sono due studenti della Richard Mueller School e della Deppers Elementary School.

Aggiornamento del 29 dicembre, 8:19: Il trend Corona continua dall’inizio della settimana fino a mercoledì. Secondo le ultime informazioni RKI (a partire dalle 3.45), nelle ultime 24 ore sono stati registrati 255 nuovi casi di corona nella regione di Fulda. Con 745 nuove infezioni negli ultimi sette giorni, il tasso di infezione è salito a 334,0 (giorno precedente: 276,2).

I valori al momento sono molto alti, soprattutto perché molti test corona non sono stati fatti durante le vacanze di Natale e sono ora in fase di riprogrammazione. Quindi le autorità sanitarie hanno già anticipato le ultime segnalazioni (vedi aggiornamento del 28 dicembre). Su richiesta del nostro quotidiano, la portavoce del distretto, Lisa Liebach, ha affermato che il cluster di contagi che spiega il gran numero non è presente nel distretto.

READ  L'intelligence danese ha assistito gli Stati Uniti nelle intercettazioni su Angela Merkel

A livello nazionale, mercoledì il tasso di infezione è diminuito, fino ad ora 205,5.

Corona a Fulda: in forte aumento i numeri – le conseguenze delle vacanze?

Primo rapporto del 28 dicembre: Fulda – Dopo che il tasso di infezione di sette giorni a Fulda è diminuito drasticamente durante le vacanze, il Dipartimento della Salute di Fulda sta ora segnalando che i numeri del coronavirus sono di nuovo in aumento. Secondo il dashboard RKI di martedì (alle 3:26 del mattino), in un giorno sono stati registrati 139 nuovi casi di corona nella regione di Fulda. Di conseguenza, il tasso di incidenza aumenta da 259,6 a 276,2.

Video: Corona regionale – aggiornamento per Hessin

La situazione Corona potrebbe peggiorare nei prossimi giorni. Perché è probabile che il numero di casi di coronavirus aumenti di nuovo bruscamente nell’Assia orientale. Il motivo: nei giorni festivi venivano effettuati meno test e le autorità sanitarie non sempre trasmettevano i rapporti al Robert Koch Institute (RKI).

Le autorità sanitarie di Fulda e Lauterbach considerano molto probabile che le registrazioni tardive avverranno durante questa settimana, semplicemente perché molti test corona potrebbero ora essere riprogrammati.

L’introduzione della base 2G ha ridotto le vendite in molti negozi. Ciò dovrebbe essere contrastato dal regolamento sul nastro recentemente stabilito a Fulda che il certificato di vaccinazione corona deve essere controllato solo una volta al giorno. I commercianti lodano il concetto e riportano buone esperienze.