Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

CONVEGNO HORIZONT: TUTELA DEL CLIMA E RESPONSABILITÀ SOCIALE: LE AZIENDE FANNO ABBASTANZA?

CONVEGNO HORIZONT: TUTELA DEL CLIMA E RESPONSABILITÀ SOCIALE: LE AZIENDE FANNO ABBASTANZA?


Carla Rimetsma
È andata in tribunale con i partiti politici poco prima delle elezioni generali: durante la campagna elettorale, molti hanno mentito sul clima, ha detto in un’intervista a Die Welt. L’attivista ha detto da Venerdì per il futuro. “È una bugia, perché tutti dicono che è esattamente ciò che intendono fare. E per renderlo più specifico: chiunque parli a favore dell’uscita dal carbone nel 2038 e affermi di voler raggiungere l’obiettivo di 1,5 gradi sta mentendo o mentendo. .”

Reemtsma, che sta attualmente completando un master in economia delle risorse, è una delle menti più importanti di Fridays For Future. È con noi da dicembre 2018, ha fondato il gruppo locale a Münster e ora si occupa di giornalismo, pubbliche relazioni e lavoro strategico a livello nazionale. Come vede la polemica 23enne l’attività delle grandi aziende nel campo della sostenibilità e della CSR? Questo sarà mostrato alla conferenza HORIZONT, ​​dove discuteranno rappresentanti di aziende e ONG Responsabilità ambientale e sociale dell’economia Discute il.

Gabriele Hässig, Procter & Gamble: “È importante per tutti coloro che lavorano in P&G che anche noi diamo un contributo e sosteniamo famiglie e bambini”.

uno della festa Gabriel HessigDirettore Comunicazione e Sostenibilità Società Procter & Gamble In Germania. A metà settembre, il gruppo ha annunciato che avrebbe intensificato la sua azione contro il cambiamento climatico. Procter & Gamble si impegna ad eliminare le emissioni di gas serra in tutta la sua attività e catena di approvvigionamento, dalle materie prime ai magazzini dei rivenditori, entro il 2040.

P&G è anche impegnata socialmente, nella crisi del Corona, tra gli altri, attraverso la piattaforma #Stronger Together e le campagne relative ai bambini e alle famiglie bisognose. “È importante per tutti i dipendenti P&G che anche noi diamo un contributo e difendiamo le famiglie e i bambini”, ha commentato Hässig nell’ottobre 2020. “Il punto ora è garantire che i bambini bisognosi non diventino i perdenti dei cambiamenti legati a Corona”.

READ  Rapporto: la legge sulla catena di approvvigionamento potrebbe obbligare le aziende a lasciare lo Xinjiang

Il direttore di Nestlé, Yolanda Schwertz: “Per noi la CSR non è una strategia di comunicazione”.

Anche la CSR ha un ruolo Nestlé ruolo importante. Per conquistare la necessaria fiducia nel pubblico, sono fondamentali la trasparenza, la capacità di dialogare e la disponibilità all’ascolto, afferma Jolanda SchwartzDirettore Marketing Aziendale e Trasformazione Digitale. All’inizio del 2019, ha sottolineato in un’intervista a HORIZONT che la CSR non è mai stata una strategia di comunicazione per Nestlé: “Le nostre azioni di CSR devono prima di tutto risolvere i problemi sociali che abbiamo identificato nella nostra catena del valore. Questo è un processo che richiede molti anni se si vuole arrivare alla radice del problema”.

Nestlé sta anche delineando come dovrebbe essere il suo contributo alla protezione del clima: dimezzare le emissioni di gas serra entro il 2030 ed emissioni nette “zero verdi” entro il 2050. A tal fine, è necessario promuovere l’agricoltura rinnovabile e ripensare le misure d’azione. gamma di prodotti.

Segui gli sviluppi nel mercato volontario della CO2 per Bread for the World: Kirsten Gade

Porta una prospettiva diversa Kirsten Gad in discussione. È a capo della protezione del clima e dello scambio di emissioni presso pane per il mondoe l’opera evangelica per la chiaconia e lo sviluppo. In questa posizione, segui gli sviluppi nel mercato volontario dell’anidride carbonica. Inoltre, supporta i partner di Bread for the World e le loro imprese sociali meridionali nello sviluppo e nella commercializzazione di progetti certificati di protezione del clima, tra l’altro per compensare le emissioni di gas serra. L’obiettivo di Gade è il finanziamento di programmi di protezione del clima che contribuiscono alla giustizia climatica. Come giudichi l’impegno delle grandi aziende? Quanto sono credibili e coerenti i passi compiuti finora? Gli ospiti della conferenza HORIZONT possono aspettarsi una panoramica informativa sulla tensione tra le ONG e le aziende.

READ  Byebye Stadia: la divisione Google Games continua a crollare: il product manager ha lasciato l'azienda
HORIZONT Conferenza
Il congresso HORIZONT si svolgerà il 13 e 14 ottobre 2021 presso la Gesellschaftshaus im Palmengarten di Francoforte. Questo evento sostituisce la precedente conferenza stampa tedesca. Un concetto generale pulito e sicuro garantisce la sicurezza degli ospiti in loco. Allo stesso tempo, la conferenza può essere guardata in diretta come webcast. Uno dei momenti salienti dell’evento è la presentazione dell’HORIZONT Men’s and Women’s Award 2020. Tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo HORIZONT Sito web della conferenza. Il prezzo di partecipazione è di 1199 euro (più IVA). Ciò include la partecipazione alla Conferenza HORIZONT, ​​l’incontro alla Conferenza HORIZONT e la trasmissione in diretta del Premio HORIZONT. I biglietti live sono disponibili a € 349 (più IVA). Ciò include l’accesso a lezioni dal vivo, la partecipazione a domande e risposte e sondaggi, nonché l’accesso al download a tutte le presentazioni approvate da relatori e sponsor dopo l’evento. Gli organizzatori di HORIZONT Congress 2021 sono HORIZONT e dfv Conference Group.