Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Chi vuole essere milionario: il candidato pettegolezzo su sua figlia – “Stanco”

KSilvia Kooymans è arrivata al Consiglio

Rispondendo correttamente alla domanda sul calcio, Silvia Koemans è stata in grado di ottenere il posto nel consiglio di amministrazione di Who Wants to Be a Millionaire.

Questo non è mai successo con Who Wants to Be a Millionaire: la candidata Silvia Koemans tende improvvisamente una mano a sua figlia nel bel mezzo dello spettacolo – il moderatore Günther Gautsch non può crederci.

Negli oltre 1.500 episodi di Who Wants to Be a Millionaire, uno dei candidati insoliti o l’altro era un moderatore ospite, Günther Jauch (65). Silvia Koymans di Höxter si inserisce perfettamente in questo elenco. “Quattro figli e fortunatamente solo una figlia”, dice una madre di cinque figli nello show sulla sua prole.

Certo, Gunther Gautsch ha immediatamente teso le orecchie – quindi Sylvia Koemans è felice di avere solo una figlia? “perché?” Vuole conoscerla. «Sì, mia figlia Julia è molto gentile e garbata, ma è anche esausta, proprio come le ragazze», spiega Silvia Koemans allo sconcertato presentatore. Inoltre, sua figlia Julia (20 anni) è un padre: “Tutto sta andando bene con lui. I due sono uno contro uno e vanno d’accordo a meraviglia”.

Nonostante queste affermazioni, il rapporto tra Silvia Kooymans e sua figlia Julia non sembra affatto male – dopotutto, Julia Kooymans sostiene sua madre come clown al telefono. Tuttavia, era solo una “alternativa”. Se solo mia madre chiamasse Julia direttamente. Conoscevo il titolo dell’album Udopium di Udo Lindenberg…

È stato fornito supporto alla candidata Silvia Koemans (programma disponibile su richiesta presso RTL +) OK. Come madre di cinque figli, era particolarmente sotto pressione su “Wer wird Millionär”: “Ho un lavoro qui con molti bambini – vogliono tutto”, spiega a Günter Gauch. Quali crediti sono già stati registrati? Il mediatore voleva sapere. “Tutti. I soldi sono persi “, la candidata ha ammesso francamente di aver già pianificato tutto.

“Chi sarà un milionario?”: Con una domanda sul calcio sulla sedia del consiglio

Per inciso, l’eloquente Höxter è arrivato alla presidenza del consiglio con una domanda sul calcio. Gunther Josh aveva chiesto agli allenatori nazionali Fuller, Love, Vogts e Flick nell’ordine corretto. Per renderlo più difficile, sono stati dati solo i nomi. Certo, era vero: Bertie, Rudy, Joggy, Hansey.

E alla fine l’audace candidata Silvia Koemans è tornata a casa con 16mila euro. Con cinque figli, non c’era molto da ristrutturare in casa. Tuttavia, secondo il suo pensiero, vuole sapere se può investire i soldi in una nuova stufa, dopo tutto. (scheda)

READ  Ha "ciò che gli altri non hanno".