Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Canada: Convitto per bambini aborigeni – riscoperte centinaia di tombe non identificate

a Canada Centinaia di tombe non identificate sono state scoperte di nuovo in un sito vicino a un ex collegio cattolico per bambini aborigeni. I popoli indigeni di Kwesis e la Federazione dei popoli indigeni (FSIN) hanno dichiarato mercoledì che non sono state trovate molte tombe senza nome. Giovedì hanno annunciato maggiori dettagli sullo scavo in Saskatchewan.

A fine maggio eravamo già nell’edificio dell’ex collegio cattolico vicino alla cittadina di Kamloops nella contea British Columbia Umani I resti di 215 bambini aborigeni أطفال fu scoperto. Hanno scioccato il paese e gli esperti dei diritti umani delle Nazioni Unite hanno chiesto una spiegazione approfondita dei retroscena. richiede su VaticanoPer scusarsi e consegnare tutti i documenti relativi alle operazioni, inizialmente nessuna risposta.

Almeno 3.200 bambini sono morti di tubercolosi

In Canada, nel 1874, circa 150.000 bambini di coppie aborigene e miste furono separati dalle loro famiglie e dalla loro cultura e collocati nelle case della chiesa per costringerli ad adattarsi alla comunità a maggioranza bianca. Molti di loro hanno subito abusi o aggressioni sessuali in casa. Secondo le informazioni precedenti, almeno 3.200 di questi bambini sono morti, la maggior parte dei quali di tubercolosi.

Dopo che i corpi dei bambini sono stati scoperti a Kamloops, sono stati effettuati scavi in ​​tutto il Canada con l’aiuto delle autorità vicino ad ex scuole per bambini aborigeni, incluso il villaggio di Marival. C’era un collegio cattolico per bambini indigeni dal 1899 al 1997. Fu demolito due anni dopo e sostituito con una scuola normale.

Molte comunità indigene ora incolpano le case che hanno plasmato intere generazioni di problemi sociali come l’alcolismo, la violenza domestica e l’aumento dei tassi di suicidio. Ottawa si è formalmente scusata con i sopravvissuti del collegio nel 2008. Nel 2015, una commissione d’inchiesta ha scoperto che erano vittime di “genocidio culturale”.

READ  Implicazioni genetiche in Asia orientale: l'epidemia di Corona 25.000 anni fa?