Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Calcio – L’Inter vuole Matthias Ginter – Sport

Calcio, Italia: Alla luce della sua prevista partenza dal Borussia Monchengladbach, l’Inter ha espresso interesse per Matthias Ginter, secondo quanto riportato dai media. Il campione di Serie A ha messo sul tavolo il miglior display nella corsa per il 27enne, riporta The Guardian Gazzetta dello sport Giovedì. Nello specifico si tratta di un contratto quadriennale e di 3,5-4 milioni di euro a stagione. Secondo le informazioni del quotidiano sportivo italiano, la decisione è ancora pendente. Ginter ha annunciato la scadenza del suo contratto martedì tramite i social media. “Dopo molte discussioni, ho deciso di non prolungare il contratto che sarebbe dovuto scadere in estate”, ha scritto. È dura per lui dopo cinque anni al Borussia Mönchengladbach, ma vuole intraprendere una carriera diversa per il suo sviluppo personale e professionale. Sky Sport Italia riferisce che l’Inter ha contattato l’advisor di Ginter. I nerazzurri hanno voluto usarlo per rafforzare le proprie difese.

Vaccinazioni: Il Bayern Monaco ha inasprito tutte le misure Corona prima dell’inizio degli allenamenti di domenica, alla luce dell’attuale situazione epidemiologica. In coordinamento con il ministero della Salute di Monaco, il club ha annunciato giovedì che gli esami “saranno testati da vicino e tutte le misure igieniche saranno intensificate”. Durante la pausa invernale, le vaccinazioni di richiamo sono state effettuate principalmente presso l’FC Bayern come misura centrale per la protezione dall’infezione da corona o dai corsi acuti di infezione da corona. “Tutti i giocatori, gli allenatori e lo staff per i quali ciò era già possibile hanno ricevuto la vaccinazione di richiamo. Gli altri sono guariti o sono stati vaccinati”, ha affermato Roland Schmidt, medico della squadra e cardiologo. C’è stata molta eccitazione intorno alle stelle non vaccinate a Monaco nelle ultime settimane. Il focus era sul giocatore della nazionale Joshua Kimmich, che ha dovuto prendersi una pausa per alcune settimane. “Poiché il concetto di igiene è adattato alla situazione attuale e alla strategia di test ampliata, vogliamo ridurre il più possibile il rischio di infezione da Coronavirus. Faremo anche in modo che vengano ridotti i casi di contatto ravvicinato lontano dal campo di calcio. ”, ha sottolineato Schmidt. . Le misure riguarderanno anche il rispetto delle regole di distanza o l’uso delle mascherine.

READ  I tifosi del Bayern supplicano: ER dovrebbe sostituire Salih Hamidic - ma ha lavorato a lungo

Freccette, WM: Il PDC ha escluso per il momento la fine dei Campionati del mondo a Londra a causa di Corona. L’organizzatore del torneo ha annunciato giovedì che “il torneo continuerà come previsto davanti a un pubblico completo, come concordato dal governo del Regno Unito, fino alla sua conclusione il 3 gennaio”. fotogiornale con. In precedenza, le migliori star come il campione del mondo Jeroen Price o l’ex campione Gary Anderson hanno chiesto la cancellazione di fronte a molti casi Corona e al crescente numero di infortuni in Inghilterra. “Il Pdc non ha intenzione di modificare i suoi protocolli Covid per il resto del torneo”, ha affermato la Bild citando la dichiarazione. “I giocatori capiscono che la loro salute e quella dei loro compagni di squadra sono di fondamentale importanza. 95 dei 96 giocatori partecipanti al torneo sono stati completamente vaccinati (…) a dimostrazione del loro impegno collettivo, e ogni possibile precauzione è valida”.

Sci alpino: L’ultima gara di Coppa del Mondo sulle Alpi è stata annullata giovedì mattina. A causa delle alte temperature a Bormio e delle conseguenti pericolose condizioni di discesa sullo Stelvio, la giuria di gara ha deciso di annullare la seconda prova del SuperG maschile per “motivi di sicurezza”.

E mercoledì sera a Bormio è piovuto a dirotto, poi si è gelato tutta la notte. Così lo Stelvio si è presentato inizialmente come una pista di pattinaggio giovedì mattina presto, che alla fine ha risentito dell’aumento delle temperature.

Inoltre, la FIS World Federation lo ha annunciato per l’8/9. Le gare di Coppa del Mondo femminile in programma a Maribor il 1° gennaio saranno annullate. La motivazione fornita in un comunicato stampa è stata l’attuale situazione della neve e previsioni meteorologiche sfavorevoli. L’8 gennaio in Slovenia era in programma uno slalom gigante e il giorno successivo uno slalom.

READ  Report in Italia: Haaland dovrebbe ereditare Ronaldo alla Juventus - Bundesliga