Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

BVB: Erling Haaland non vuole passare a questo club

Solo tre club possono permettersi Haaland. Uno di loro non lo disturba. Foto: www.imago-images.de / nordphoto GmbH

Polemiche sul futuro di Haaland: quale club non gli interessa?

Il calciomercato estivo è chiuso dalla mezzanotte di mercoledì mattina e una cosa è certa: Erling Haaland non lascerà il Borussia Dortmund quest’anno. Recentemente ci sono state voci su un possibile cambiamento Parigi Il PSG ha continuato, ma solo se la star del PSG Kylian Mbappe lascia il club in estate.

Ai francesi non bastava l’offerta di 200 milioni di euro del Real Madrid: Mbappé doveva restare al PSG. Anche il cambio di Haaland era fuori discussione. Il Borussia Dortmund ha categoricamente escluso qualsiasi cambiamento dall’inizio della fase di trasferimento e poco prima della fine della finestra di trasferimento.

Ora Sport Bild riferisce che un trasferimento a Parigi era comunque fuori discussione per Haaland. Non era molto attratto dal grande club francese, che in meno di dodici mesi – dopo un passaggio a parametro zero da Mbappé al Real Madrid – trova un posto in attacco.

Solo tre club possono permettersi Haaland

Il Paris Saint-Germain è uno dei soli tre club in grado di soddisfare le esigenze finanziarie di Haaland. Grazie all’Anziano di Milioni, sarà possibile, secondo i rapporti, esistere Clausola rescissoria nell’estate del 2022 per un importo di 75 milioni di euro Per pagare e soprattutto per soddisfare gli esorbitanti requisiti salariali nonché i soldi manuali del famigerato consulente Haaland Mino Raiola. Per una mediazione vincente del cambiamento, il consulente chiede 40 milioni di euro dal nuovo club. Inoltre c’è lo stipendio annuo di Haaland, che dovrebbe raggiungere i 50 milioni di euro in caso di cambio. L’importo totale del cambiamento sarà di diverse centinaia di milioni di euro.

READ  Tifosi ungheresi alla partita degli Europei: la UEFA indaga sui manifesti anti-gay

I due club di Manchester attualmente sembrano essere i posti più probabili dove andare per Haaland. Anche nel caso del Manchester City, i milioni che lo sceicco degli Emirati Arabi Uniti mette ogni anno nel club potrebbero garantire che il pacchetto di Haaland possa essere pagato per intero. Il Manchester City non è riuscito a colmare il vuoto lasciato dalla partenza di Sergio Aguero per il Barcellona con il giocatore dei sogni Harry Kane. Quindi il club è ancora alla ricerca di un nuovo attaccante. Haaland sarà sicuramente un’opzione per la città la prossima estate.

I rivali cittadini del Manchester United potrebbero scivolare tra di loro. C’è un’uscita di Paul Pogba che potrebbe portare soldi nelle casse in cui si può finanziare Haaland. Haaland non solo ha incontrato il suo ex compagno di squadra Jadon Sancho lì, ma ha anche incontrato uno dei suoi ex allenatori. Ole Gunnar Solskjaer ha già allenato Haaland nel club norvegese Molde e negli ultimi mesi si è interessato alla stella norvegese. “Se hai visto i giovani giocatori come allenatori, segui da vicino il loro sviluppo e tieniti in stretto contatto con Erling. È bello vedere che è diventato il giocatore che è adesso e che sta sempre migliorando se stesso”, ha detto Solskjaer al quotidiano inglese The Guardian.

La Baviera potrebbe non essere un’opzione

Questo è un grande giocatore di Bundesliga Calcio sempre interessante Bayern Non un segreto. Il direttore sportivo Hasan Salihamidzic ha confermato l’interesse principale del Bayern per il discorso sul calcio “Duppas”. “Certo che è un grande giocatore, un grande ragazzo, ho sentito dire. Guarda lì. 60 partite, 60 gol, devi guardare, altrimenti saremmo dei dilettanti completi”. I vincoli finanziari causati dalle perdite durante la pandemia di Corona non rendono Haaland accessibile.

READ  I tifosi del Bayern supplicano: ER dovrebbe sostituire Salih Hamidic - ma ha lavorato a lungo

Anche l’ex amministratore delegato dell’FC Bayern Karl-Heinz Rummenigge non si aspetta di rimanere in Bundesliga. Ha detto su “SportBuild”: “Insieme a molti giocatori del Bayern Monaco, Haaland è diventato una figura di spicco in campionato. Ma i numeri che circolano dimostrano: è difficile da ottenere Germania riservare. Suppongo che Haaland sarà ammirato all’estero in futuro”. Ma secondo gli ultimi rapporti, almeno non sarà a Parigi.

(jvj)

Secondi di silenzio: Rainer Calmond combatte le lacrime in un’intervista televisiva

“Abbiamo adottato una principessa dell’orfanotrofio”, afferma con orgoglio Rainer Callmond. L’ex ufficiale di calcio ha ora 72 anni e racconta romanticamente della figlia adottiva Nisha su “My Story – The Life of Rainer Callmond” di Sky Sports News.

Sono passati otto anni da quando Calmond e sua moglie Silvia hanno adottato la ragazza dalla Thailandia. A domanda posta da Riccardo Basile, l’ormai coordinatore Sky, Calmond era visibilmente seccato.

Link all’articolo