Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Bundesliga: il BVB si libererà ora del suo più grande problema con le stelle? | gli sport

Non interpreta un ruolo nel BVB da molto tempo, ma riceve comunque uno stipendio da un milione di dollari…

Il Borussia Dortmund vuole un figlio con problemi Nico Schulz (29) Eliminare completamente. Non ha possibilità nello sport, ma continua a guadagnare milioni.

Ora, tuttavia, potrebbe presentarsi un’opportunità: il terzino sinistro potrebbe essere in procinto di trasferirsi all’estero!

Come riportato da Sport 1, Schulze potrebbe andare in Italia. Di conseguenza, i consiglieri del 12 volte nazionale sono in trattativa con il club di Serie A Atalanta Bergamo. Il prestito è realistico, la conversione permanente sarà sorprendente. L’affare dovrebbe concludersi oggi.

Il cancelliere Roger Wittmann ha anche annunciato domenica al quotidiano Bild che Schultz lascerà il club. A quel tempo, non era chiaro dove andare. Ora potrebbe andare all’Atalanta Bergamo, che in precedenza aveva avuto buone esperienze con un altro terzino sinistro tedesco, Robin Goossens.

Se il trasferimento avrà luogo, sarà la fine di un grande malinteso. Nico Schulz si è trasferito al Dortmund nel 2019 come giocatore nazionale appena incoronato con molti elogi anticipati e grandi aspettative. Il BVB ha pagato circa 25 milioni per il trasferimento dell’ex giocatore dell’Hoffenheim.

Tuttavia, le cose sono andate diversamente dal previsto. In tre anni e mezzo, Schulze ha collezionato solo 61 presenze ufficiali con il BVB (un gol, tre assist). Ultimamente è sempre più in disparte. Non ha giocato alcun ruolo in questa stagione e non ha giocato una partita. Inoltre, il nativo di Berlino ha avuto particolari difficoltà nell’ultimo anno.

Suo padre è una leggenda del calcio Vuoi iniziare ora

A causa dello stipendio e della durata del contratto (fino al 2024), la partenza definitiva è complicata. Lo scenario più probabile è un contratto di prestito fino all’estate.

Per rendere possibile questo accordo, il BVB, guidato dal direttore sportivo Sebastian Kehl (42), continuerà a prendere una parte dello stipendio di Schulz, secondo le informazioni BILD.

Ora l’equivoco potrebbe ancora trovare una rapida fine…

READ  Olympia 2022: Doppio successo nel bob a due - Laura Nolte diventa campionessa olimpica, Jamanca vince l'argento