Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Bitcoin sale al livello più alto in nove mesi

Bitcoin sale al livello più alto in nove mesi

Il mercato delle criptovalute ha continuato a salire venerdì nonostante il sentimento aspro del mercato azionario. Bitcoin, la più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato, è salito a $ 27.025 sulla piattaforma di trading Bitstamp e attualmente ha una media di circa $ 26.500. Questo è il livello più alto da giugno 2022. Il prezzo è aumentato di circa un quarto dall’inizio della settimana. Anche altre risorse crittografiche come Ether hanno guadagnato alla fine di una settimana turbolenta. La capitalizzazione di mercato di tutte le 23.000 criptovalute è di circa $ 1,14 trilioni.

La scorsa settimana, Bitcoin è temporaneamente sceso sotto i 20.000 dollari. Tra le altre cose, il crollo della banca statunitense Silvergate potrebbe aver inizialmente colpito i mercati delle criptovalute perché questa banca era un fornitore di servizi centrale per diverse grandi società crittografiche statunitensi come Coinbase. Questo è stato seguito dal fallimento della Silicon Valley Bank, che è stata di particolare importanza come finanziatrice dell’ecosistema delle startup negli Stati Uniti. Anche se lo scorso fine settimana il governo degli Stati Uniti ha annunciato che avrebbe pagato interamente i depositi in una banca della Silicon Valley, il fallimento ha provocato ondate di shock nel settore bancario di tutto il mondo. Ad esempio, la banca principale Credit Suisse ha dovuto essere sostenuta dalla banca centrale svizzera con una linea di credito di 50 miliardi di franchi svizzeri, e negli Stati Uniti la First Republic Bank è stata recentemente salvata per 30 miliardi di dollari.

Alcuni osservatori ipotizzano che questo terremoto bancario in particolare renderà le criptovalute, che sono al di fuori del sistema finanziario tradizionale, le nuove attrattive. Bitcoin e Co. potrebbero aver ricevuto Recentemente una spinta dai tassi di interesse drasticamente più bassi nel mercato dei capitali, anch’essi scesi venerdì. “La prospettiva di una politica monetaria più accomodante da parte delle banche centrali su entrambe le sponde dell’Atlantico segna la punta della bilancia”, ha affermato l’analista Timo Emden dell’agenzia di stampa dpa.

READ  In quanto persona a basso reddito, puoi ottenere un sussidio per i costi di riscaldamento dal Centro per l'impiego

A causa dei problemi nel settore bancario, le aspettative sui tassi di interesse delle banche centrali sono state notevolmente ridotte, il che porta a tassi di interesse più bassi sul mercato. Negli Stati Uniti, si è ipotizzato che la Federal Reserve americana potrebbe iniziare a tagliare i tassi di interesse nel corso dell’anno. Ciò ha contribuito anche al calo generale dei rendimenti. I tassi di interesse più bassi di solito avvantaggiano le classi di attività rischiose come le criptovalute perché le attività più sicure come i titoli di stato pagano interessi inferiori.


(Ascia)

alla pagina iniziale