Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Bayern Monaco: Salihamidzic salda i conti di Gnabry – “Questo è amatoriale!” gli sport

L’annuncio del presidente…

Il direttore sportivo del Bayern Hasan Salihamidzic (46′) ha criticato Serge Gnabry (27′) con parole dure!

Per lui è stato lo scorso fine settimana: il podio invece della corsa. Tra la partita di venerdì contro Lipsia e Colonia, domenica la stella del Bayern non ha brillato in pantaloncini, ma in abiti stravaganti alla settimana della moda di Parigi. Che si tratti di un gilet di pelliccia, di un colorato body intero in technicolor, di una borsa gigante o di una sciarpa di seta: Gnabry ha indossato tutto!

“Gucci-Gnabry” (che di recente gli ha presentato la collezione Gucci-Adidas) è un grande fan della moda tra i bavaresi.

Gnabry alla settimana della moda

foto: sergegnabry/Instagram

Dopo un altro pareggio per 1-1 contro il Colonia, Brazeau ha rimproverato Gnabry: “È raro, esattamente quello che il Bayern Monaco non fa. Fai un po’ di ginnastica quando hai un giorno libero. Un giorno libero fa parte di esso per riposare e poi essere in grado per spremere carburante per la prossima partita”. Ne riparleremo. Volevo lasciare soli i ragazzi a prepararsi per la partita. Ma ovviamente questo dovrebbe essere discusso”.

Sorpresa a Colonia Nagelsmann punisce Gnabry!

L’allenatore Julian Nagelsmann aveva già contato il giocatore della nazionale durante la conferenza stampa pre-partita e aveva chiesto una prestazione. Gnabry era totalmente frustrato (5a elementare BILD)! All’intervallo era già stato tolto dal campo.

Chiaro il messaggio di Nagelsmann a Gnabry: “È importante che in campo arrivi la risposta giusta. Se martedì va bene, per me va bene. Se non va bene per me va bene…”

Dopo la partita, invece, interpellato dalla BILD, Nagelsmann ha chiarito se quella fosse la risposta corretta da parte sua con garbo Gnabry: “Faccio il punto su quello che vedo in campo e faccio il punto su quello che ho in campo panchina. Sentivo che avevamo bisogno di una boccata d’aria fresca. Questo non ha niente a che fare con le decorazioni.”

Salihamidzic ha continuato a rimproverare nella zona mista – contro le stelle del Bayern Monaco. Dopo il secondo pareggio consecutivo, esasperato: “È ora che ci voltiamo e capiamo che c’è in gioco il campionato”.

READ  Lambert sorprende all'inizio del tour - Pojacar dà l'esempio - Notizie sportive su hockey su ghiaccio, sport invernali e altro ancora