Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Bang in FCS: Hannes Fink chiude la sua carriera – Serie C

Hannes Fink sta finendo la sua carriera. © Alfred Chager

L’FC Südtirol sta già lavorando con la squadra per la nuova avventura in Serie B. Tuttavia, Hannes Fink non ne farà parte. Il capitano di lunga data ha annunciato mercoledì la fine della sua carriera.

In una conferenza stampa speciale tenutasi presso l’FCS Center di Rongde, il 33enne ha annunciato la fine della sua carriera sportiva. Sabato, nella gara casalinga contro il Modena, dove l’FC Südtirol può ancora vincere la Supercoppa, Fink giocherà la sua ultima partita in maglia biancorossa. A partire dalla prossima settimana, Rittner passerà alla gestione del club.

Fink può essere tranquillamente descritto come una “leggenda FCS”. Il centrocampista è passato all’FC Südtirol all’età di 12 anni e ha lavorato in tutte le squadre giovanili del club. Fa parte della squadra professionistica dalla stagione 2006/2007. Nella stagione 2009/10, Fink è riuscito a passare dalla seconda divisione C2 alla Serie C1 con l’FCS.

Leggenda dell’FCS

Negli anni successivi, come capitano, Fink è stata una delle icone del club. Con il suo stile e la sua visione generale, ha dominato con successo il centrocampo dell’FCS per anni. Nella stagione 2019/20, Fink ha subito un infortunio al tendine d’Achille in corso. Questo lo ha tenuto fuori dagli affari per molto tempo. Ecco perché non è stato un giocatore regolare negli ultimi due anni. Ma il suo valore per la squadra rimane indiscusso.

Hanes Fink (al centro) annuncia la fine della sua carriera. © sn

Dopo la sua 16a stagione da professionista e un totale di 291 presenze in campionato (15 gol), Fink ne aveva avuto abbastanza. Con la sua promozione quest’anno in Seconda Divisione, la sua missione è stata più che compiuta.

Raccomandazioni

READ  Vincitore della partita FCS: "Molto è diverso ora" - Serie C.