Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Andreas Gabalier rifiuta di cambiare l’inno nazionale

Andreas Gabalier rifiuta di cambiare l’inno nazionale

  1. tz
  2. stelle

Insiste

La pop star Andreas Gabalier ha seguito in TV la partenza dell’Austria agli Europei ed ha espresso chiaramente la sua opinione sull’inno nazionale – e non è la prima volta.

Dusseldorf – Gli Europei di calcio 2024 in Germania sono nel pieno del loro svolgimento. Lunedì sera (18 giugno) la Francia, favorita per il Campionato Europeo, e l’Austria, segretamente favorita, hanno partecipato al torneo di Düsseldorf. Ma la squadra di Ralf Rangnick (65) si è ritrovata a mani vuote contro il gruppo stellare attorno a Kylian Mbappe (25) (0:1) – anche con sgomento del cantante Andreas Gabalier (39).

“La tradizione resiste”: Andreas Gabalier esprime chiaramente la sua opinione sull’inno nazionale

Il “cantante rock and roll”, come si definisce Andreas Gabalier, è un grande appassionato di calcio e non si è perso l’esordio dell’Austria agli Europei, anche se non dal vivo sul campo, ma davanti alla TV. Ha suscitato scalpore nel periodo precedente alla partita. In una storia su Instagram, ha pubblicato un breve clip dell’inno nazionale e sembra rifiutarsi di cantare la versione per la parità di genere, che è stata ufficialmente modificata nel 2012.

La star della musica folk Andreas Gabalier ha espresso la sua opinione sull’attuale versione dell’inno nazionale austriaco con le seguenti parole: “Ma ‘A casa sei tu, grande figlio’ è molto chiaro!!! Le tradizioni resistono!!!” Non era la prima volta che il 39enne esprimeva chiaramente la sua posizione conservatrice sull’inno nazionale.

Andreas Gabalier esprime la sua chiara opinione sull'inno nazionale austriaco in una storia su Instagram.
Andreas Gabalier esprime la sua chiara opinione sull’inno nazionale austriaco in una storia su Instagram. ©Schermata Instagram/andreasgabalier_official

Andreas Gabalier canta una vecchia versione dell’inno nazionale austriaco – e non è la prima volta

Andreas Gabalier aveva scatenato una polemica simile nel 2014, quando in una gara di Formula 1 a Spielberg cantò la vecchia versione dell’inno che menzionava solo i “grandi ragazzi”. Nel 2012, a seguito di un’iniziativa trasversale, questa versione è stata ufficialmente sostituita da una versione paritaria che includeva anche le “vecchie ragazze”.

La famosa star della musica Andreas Gabalier ha seguito in diretta televisiva la partita di apertura della Nazionale austriaca agli Europei contro la Francia.
La famosa star della musica Andreas Gabalier ha seguito in diretta televisiva la partita di apertura della Nazionale austriaca agli Europei contro la Francia. © IMAGO/Future Image/IMAGO/Laci Perenyi

Andreas Gabalier disse allora in un comunicato stampa: “Ho imparato il testo dell’inno nazionale austriaco durante le lezioni di scienze a scuola, quando avevo otto anni, e non vedo motivo di cantarlo in altro modo”. Contraccolpo enorme.

Nonostante le critiche del pubblico, Andreas Gabalier, che di recente ha dato uno sguardo dietro le quinte, resta fermo e ha detto che continuerà a cantare la versione tradizionale dell’inno nazionale. Per lui è una questione di tradizione e rispetto per la cultura storica austriaca. (corona) Fonti utilizzate: Instagram/andreasgabalier_official

READ  L'ex star di GZSZ Yasmine Tawil: Post straziante con Son of the Ocean