Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Ana Luce in TV Photography: “Questa volta non mi sono rotto una costola” – TV

Nei panni della detective Helen Dorn, la star televisiva Anna Luce, 51 anni, ha spesso prestato servizio in ZDF per otto anni, ma deve anche accettarlo.

Con il suo sedicesimo caso, l’ormai celebre attrice e cantante torna sullo schermo. Nel numero attuale “The Red Cloth” (sabato, 20:15), il commissario si trova in un ambiente confuso di Amburgo di squali immobiliari e liberi professionisti che conducono la loro guerra contro il capitale e apparentemente camminano cadaveri in un placcaggio.


Con il suo partner (Tristan Seth), Helen Dorn (Anna Luce) indaga su un omicidio in un contesto immobiliareFoto: ZDF e Georges Pauly

Lavoro e rivolte inclusi. Nel ruolo di Helen Dorn, Loos ha trovato il suo stile di thriller poliziesco negli ultimi anni. A volte è molto doloroso anche per loro.

Ossa rotte, lividi: tutto è già successo. In un’intervista BILD, Anna Luce rivela perché gli squali immobiliari le mordono i denti e se le acrobazie questa volta sono più leggere.

Bild: capitalisti snelli, oppositori impegnati. Sei mai stato davvero arrabbiato con il tuo ego capitalismo o uno squalo ti ha derubato di proprietà immobiliari?

Anna Luce: “Buona domanda. Finora nessuno squalo immobiliare mi ha rapito. Questo sarebbe anche un po’ difficile perché sono molto conservatore. Ho una sana sfiducia che diventa vigile quando il capitalismo dell’ego improvvisamente vuole farmi regali. “


Non solo successo sullo schermo: Anna Loos ha molti fan anche come cantante.  Fino al 2018 è stata la leader della leggendaria band orientale

Non solo successo sullo schermo: Anna Loos ha molti fan anche come cantante. Fino al 2018 è stata la leader della leggendaria band orientale “Silly”.Foto: Photo Alliance / dpa

Anni fa, Helen Dorn incarnava l’immagine potente di una donna che ora è considerata del tutto normale. In che misura puoi fare la differenza con un ruolo nella vita reale?

sciolto: “Le immagini che affrontiamo sono impresse e ci modellano. Qualsiasi donna forte che può occupare il suo posto in questo mondo è un modello. Anche se è un personaggio di fantasia. Helen è una donna forte, ma è anche una donna con difetti e imperfezioni. Questa è precisamente un’immagine importante di una donna, che dobbiamo rendere visibile. Crescere nel nostro mondo iper-ottimale. Nessuno e niente è perfetto, la nostra Helen è ruvida e acuta e distaccata e discutibile e distaccata e un po’ strana, solo come suo padre Richard Dorn, interpretato dal meraviglioso attore Ernst Stutzner”.

C’è di nuovo lavoro. Sono stati picchiati durante la sparatoria e hanno ricevuto molte ferite. Questo scatto è finito bene?

sciolto: “Questa volta non mi sono rotto una costola. Abbiamo una grande squadra di acrobazie, cose difficili come le risse sono progettate, lavorato insieme e poi provato. Mi diverto molto a fare molte cose fisiche da solo, ma sono anche molto felice di avere donne in movimento e stuntman che a volte saltano fuori dagli aerei bruciandoci per noi come attori.

Il rapporto con Dorn-Papa è intimo. Quanto sei legato personalmente ai tuoi genitori, quanto sei legato personalmente ai tuoi genitori e qual è il consiglio più importante che hai portato con te per sempre?

sciolto: “I miei genitori sono ancora la mia roccia. Mi hanno sempre incontrato con sincerità, amore e rispetto e mi hanno dato molte cose meravigliose da portare con me nel mio viaggio attraverso la vita”.

Una bambina si seduce con il fascino dei ricchi. Ci sono state situazioni con manifestazioni non etiche in cui hai dimostrato chiaramente la tua superiorità e stabilito dei limiti? Helen Dorn avrebbe probabilmente un calcio nell’area giusta nel suo gruppo…?

sciolto: “Ovviamente come reagirebbe Dorn, no? E no, i soldi non significano molto per me, sono effimeri. Ho incontrato molte persone nella mia vita la cui felicità non è aumentata abbastanza con il riempimento del conto in banca. E ciò che è veramente importante per me non può essere Compralo con i soldi”.

READ  Apprendimento completo delle lingue - Südtirol News