Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

America: la morte di un padre di dodici figli a causa di Corona

“La cosa peggiore che abbia mai dovuto fare nella mia vita è andare a casa e dire ai miei figli che il loro padre non ce l’ha fatta”.

Queste parole provengono dalla mamma di 12 anni Gina Hickson, il cui marito Reed († 49) è morto di corona. Il Texas sta combattendo contro il coronavirus da un mese ormai. Ora ha perso quella battaglia.

+++ BILD è ora disponibile anche in TV! CLICCA QUI PER BILD LIVE +++

E secondo quanto riportato da molti media americani, all’americano è stato diagnosticato il Corona ad agosto. Inoltre, anche altri membri della famiglia sono stati infettati, ma il decorso nei bambini è stato lieve.

Ma non con Reed Hickson, le cui condizioni sono peggiorate nel corso delle settimane. Il 49enne è finalmente arrivato al reparto di terapia intensiva dell’ospedale, dove la sua famiglia voleva dargli una ventilazione extra con l’aiuto di una macchina speciale.

L’unica possibilità di “sopravvivere”

Nella cosiddetta ossigenazione extracorporea a membrana (ECMO), in poche parole, l’ossigeno viene fornito al corpo umano in modo che i polmoni, che sono spesso indeboliti dalla corona, siano a riposo.

Gina Hickson ha scritto un toccante appello su Facebook: “Abbiamo ancora bisogno di un letto ECMO. Abbiamo davvero solo bisogno di una cosa, sì? “Ha dovuto “affrontare la dura realtà” che questa era l’unica possibilità di suo marito di “sopravvivere”.

Tuttavia, la pandemia ha portato a un aumento dell’uso di questi dispositivi speciali. Pertanto, Red Hickson non può essere collegato a una macchina salvavita. Il 20 settembre è morto il padre di dodici figli.

READ  AstraZeneca: Ora anche il Messico si lamenta dei problemi di consegna del vaccino Corona

Per la moglie in lutto Jenna e i figli Kayla, Mason, Leah, Connor, Reese, Lily, Morgan, Lance, Chase, Hensley, Cassin e Riker, Lanciata la campagna di raccolta fondi online.

Dice: “I nostri cuori sono spezzati. Non esiste una descrizione del vuoto che ha lacerato questa famiglia. “Finora sono stati raccolti quasi 75.000 dollari. Il denaro viene utilizzato per coprire le spese ospedaliere.