Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Altre 24 lingue per Google Translate, nuove visualizzazioni in Maps e altro ancora

Alla sua conferenza annuale degli sviluppatori, Google ha introdotto, tra le altre cose, 24 nuove lingue per Google Translate, spettacoli dal vivo per Google Maps e classi generate automaticamente per YouTube. Ci saranno anche script video per iOS e Android. Sono inoltre disponibili traduzioni automatiche delle traduzioni in 16 lingue diverse, compreso l’ucraino.

Con l’API ARCore Geospatial, Google vuole creare una “vista onnicomprensiva” per facilitare la navigazione delle persone con Maps. I rendering immersivi mirano a visualizzare immagini realistiche ma artificiali del mondo reale. Per fare ciò, Google ha sviluppato la propria intelligenza artificiale negli ultimi anni e ha raccolto miliardi di Street View e immagini aeree 3D utilizzando le reti neurali per creare un “modello digitale del mondo”.

ruota panoramica

Ruota panoramica nella nuova vista di Google Maps

(Immagine: Google)

Con le viste immersive, le persone dovrebbero essere in grado di immaginare meglio di essere lì. Il film dovrebbe funzionare con città come Londra, Los Angeles, New York, San Francisco e Tokyo entro la fine dell’anno. Oltre a queste innovazioni, Google promette anche di portare in Europa percorsi ecologici. Le emissioni di anidride carbonica vengono visualizzate durante la ricerca dei voli.

Con Lens nella barra di ricerca predefinita di Google, è facile puntare la fotocamera verso un oggetto e quindi cercarlo sul Web. Al fine di semplificare ulteriormente la ricerca di articoli dalla regione, l’azienda vuole migliorare la “ricerca multipla”. La funzione “Vicino a me” dovrebbe facilitare la ricerca di informazioni sulle attività commerciali nelle vicinanze.

Con i modelli vocali avanzati, Google vuole aiutare le persone ad avere conversazioni più naturali con l’Assistente Google. Ciò è stato integrato dal riconoscimento degli elementi del linguaggio naturale in modo che l’attenzione non sia distratta da interiezioni come “um”, o da pause e interruzioni. Inoltre, in futuro sarà più facile avviare conversazioni con l’assistente, ad esempio con “Guarda e parla”. Invece di dire “Ehi, Google”, gli utenti possono stabilire un contatto visivo con i dispositivi dotati di fotocamera e porre una domanda. Il video deve essere elaborato solo localmente.

Google Translate supporta 24 lingue aggiuntive parlate da oltre 300 milioni di persone. Ciò significa che Google Translate ha un totale di 133 lingue. L’azienda ha lavorato con tutte le principali società di carte di credito su una carta di credito virtuale che sta arrivando l’estate. Ci sono anche altre innovazioni per Google Workspace.


(Mac)

alla home page

READ  Schermo iPhone 14: limiti Apple come con iPhone 13