Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Alta Austria: la vaccinazione antinfluenzale è possibile nelle strade della vaccinazione Corona in Alta Austria

sfondo della diapositiva


20 dieci

13:00
2021


Dalla redazione di Salisburgo
stampa questo articolo

Soprattutto in tempi di Corona, qualsiasi malattia aggiuntiva che mette a dura prova il sistema immunitario può finire con la distruzione. Per quanto riguarda l’influenza in particolare, si tratta dell’assenza di persone a contatto con il virus dell’influenza per più di un anno, il che significa che non c’è un “boost” naturale della protezione immunitaria. Per prepararsi alla stagione influenzale, una vaccinazione antinfluenzale è un fattore preventivo essenziale. Oltre a concentrarsi sui bambini e sul gruppo a rischio nella popolazione anziana, la vaccinazione antinfluenzale sarà inizialmente offerta in cinque siti di vaccinazione COVID-19 a partire dalla prossima settimana. “È chiaro che il nostro obiettivo è mantenere l’assistenza sanitaria nell’Alta Austria buona e forte. L’ondata di influenza durante la pandemia di corona eserciterà ulteriore pressione sul nostro sistema sanitario. Inoltre, c’è anche il rischio che l’influenza e la malattia corona allo stesso tempo aumenterà il rischio di malattie gravi. Pertanto, la migliore protezione è una vaccinazione completa contro la corona combinata con un vaccino antinfluenzale. Questa offerta sarà inizialmente disponibile da lunedì prossimo in cinque centri di vaccinazione corona nell’Alta Austria. Questa offerta sarà ampliata ad altri tre siti di vaccinazione contro la corona durante la prossima settimana, come conferma il vice responsabile sanitario di LH Christine Haberlander Posizioni esatte a partire da lunedì: • Exhibition Hall 4 Wells • Sepp Oller Halle Matighoven • Centro congressi Bad Ischl “Saal Foyer” • Zell an der Bram Castle • Estensione dell’arena Bad Zell durante la prossima settimana per Le seguenti località: • Sala ginnastica Großraming • LeoKultur Bad Leonfelden • Kulturhaus Römerfeld Windischgarsten Nelle strade della vaccinazione Corona, i vaccini antinfluenzali vengono offerti insieme ai vaccini Corona. Le prime 30.000 dosi di vaccino per adulti della SA quest’anno – significativamente più dell’anno precedente. Nell’ambito della campagna vaccinale del governo, le autorità locali e i giudici hanno somministrato le vaccinazioni antinfluenzali a un prezzo ridotto (15 euro) alle persone di età pari o superiore a 15 anni. Informazioni dettagliate sulle date della vaccinazione antinfluenzale sono disponibili sui siti web delle singole autorità distrettuali. Come nell’ultimo anno, ci concentriamo su bambini, anziani e personale in aree sensibili come la salute, l’assistenza e la facoltà. “Le vaccinazioni vengono effettuate in tutte le regioni, sia nell’amministrazione distrettuale che dalla prossima settimana nelle strade della vaccinazione Corona nel paese”, ha affermato il vice e consigliere sociale di Haberlander Wolfgang Hatmannsdorfer.

Vaccinazione antinfluenzale gratuita per i bambini“Poiché i bambini hanno una doppia funzione nella diffusione dell’influenza, la vaccinazione è una misura efficace per mitigare la dinamica dell’epidemia”, afferma Haberlander. Il vaccino nasale è disponibile per i bambini dai 2 ai 15 anni, su un totale di 38.240 dosi, sono state recuperate 14.200 dosi, quindi ci sono ancora dosi sufficienti di vaccino antinfluenzale. Il vaccino Met (9600 dosi) somministrato per via intramuscolare è disponibile per i bambini di età compresa tra 6 e 24 mesi e sono già state recuperate circa 6.400 dosi. La vaccinazione viene effettuata secondo il concetto di vaccinazione dei bambini da medici di famiglia e pediatri ed è gratuita con i buoni vaccinali disponibili lì.

Focus sui gruppi a rischioI vaccini antinfluenzali gratuiti sono disponibili anche nelle case di cura e nelle strutture previste dalla legge sulle pari opportunità per le persone con disabilità. “Questo gruppo a rischio deve essere protetto attivamente. Sono disponibili circa 16.600 dosi di vaccini ad alto dosaggio per le persone di età superiore ai 60 anni”, affermano Haberlander e Hatmannsdorfer. Come nell’anno precedente, anche in queste strutture le vaccinazioni sono fornite gratuitamente ai dipendenti.

Fonte: Provincia dell’Alta Austria

READ  Azioni Johnson & Johnson: perché non ora!