Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

5 fattori di rischio da evitare

5 fattori di rischio da evitare

  1. 24vita
  2. Malattie
  3. cancro

Sebbene il cancro nasale sia considerato un cancro raro in Europa, ci sono alcuni fattori di rischio che dovresti conoscere ed evitare.

Secondo le informazioni ricevute, si sviluppano tumori nasali e nasofaringei Centro specializzato multidisciplinare MCCLINIC Spesso non chiaro. Se ad esempio si forma un tumore nascosto nei seni, i disturbi e i sintomi spesso compaiono solo in fase avanzata. A seconda della zona del naso in cui è localizzato il tumore, il cancro nasale si manifesta attraverso segni diversi. Sono molti i fattori di rischio che possono favorire lo sviluppo del cosiddetto cancro nasofaringeo.

Prevenire il cancro nasale: 5 fattori di rischio da evitare

Poiché l’inalazione del legno rappresenta un fattore di rischio per i tumori nasali, tra i falegnami il cancro nasale è considerato una malattia professionale. © Roslanchik/Imago

A differenza dell’Asia, dove i tumori maligni nella regione nasale sono comuni, in Europa il cancro nasale è molto diffuso Concentrati in linea Cancro raro. In Germania, si stima che circa 50 persone su 100.000 sviluppino ogni anno un cancro alla testa e al collo, e che le persone provenienti da determinate aree abbiano minori possibilità di sopravvivenza. Meno di una persona su 100.000 in questo paese ha sviluppato il cancro orofaringeo negli ultimi anni. La maggior parte dei tumori che crescono nel naso sono benigni. Tuttavia, i tumori che crescono nel rinofaringe, e quindi internamente, sono spesso maligni.

Al momento non ci sono informazioni affidabili sulle cause del cancro nasale. Tuttavia, scienziati e medici hanno identificato alcuni fattori che aumentano il rischio di cancro nasale e possono contribuire allo sviluppo del tumore. Quindi i seguenti fattori di rischio possono favorire il cancro nasale:

  • Inalare polvere di legno (il cancro al naso è considerato una malattia professionale tra i falegnami)
  • Predisposizione genetica (il cancro al naso spesso si manifesta in persone il cui parente di primo grado ha anch'esso la malattia)
  • I virus promuovono lo sviluppo del cancro nasale (ad es. virus Epstein-Barr, papillomavirus umani)
  • fumare
  • Consumo eccessivo di alcol
READ  Questo è il tempo necessario per riprendersi dall'alcol

Non perdete l'occasione: trovate tutto ciò che riguarda la salute nella newsletter del nostro partner 24vita.de.

Cancro al naso e possibilità di guarigione: la probabilità di sopravvivenza per cinque anni è compresa tra il 60 e il 75%.

È essenziale sottoporsi a uno screening precoce se compaiono i sintomi, poiché prima i medici rilevano il cancro al naso, migliore è la prognosi per i pazienti. Secondo il Manuale MSD, circa il 60-75% delle persone affette da cancro in stadio iniziale sopravvive per almeno cinque anni dopo la diagnosi. Al contrario, meno del 40% dei pazienti con cancro in stadio avanzato sono ancora vivi almeno cinque anni dopo la diagnosi.

Questo articolo contiene solo informazioni generali sull'argomento sanitario in questione e non è quindi destinato all'autodiagnosi, al trattamento o alla terapia. Non sostituisce in alcun modo la visita dal medico. Alla nostra redazione non è consentito rispondere a domande individuali sulle condizioni mediche.