Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

11 club dominano il calcio mondiale

Non solo i veri giganti del calcio governano il loro paese, ma hanno un enorme appeal internazionale che li ha fatti conoscere in tutto il mondo.

Che sia solo grazie ai titoli, al significato storico, alla cultura, ai giocatori o a un po’ tutto, dominano il mondo.

Karim Benzema

Il Real Madrid vince la Champions League / Quality Sport Images / GettyImages

Quando si tratta di successo e prestigio, non c’è club al mondo come il Real Madrid.

I Blancos hanno vinto più titoli di Coppa dei Campioni e Champions League di qualsiasi altra squadra. Hanno limitato la competizione a cinque vittorie consecutive nei primi anni e sono l’unico club nell’era moderna della Champions League (dopo il 1992) ad aver difeso con successo e vinto il titolo tre volte di seguito.

Il Real Madrid è conosciuto in tutto il mondo e non c’è da stupirsi che così tanti giocatori provenienti da Europa, Africa, Sud America e Asia sognino di entrare a far parte di questo club.

Cristiano Ronaldo

Il Manchester United resta un gigante anche senza titolo / Naomi Baker / Getty Images

Già negli anni ’50, il Manchester United era un’organizzazione storicamente di successo e un pioniere del calcio inglese nelle competizioni internazionali. Il dominio dello United in Premier League ha permesso allo United di diventare il club più grande, migliore e più famoso del paese.

Il successo in campo, supportato da una filosofia di intrattenimento, ha reso i Red Devils estremamente popolari in tutto il mondo ed è andato di pari passo con l’esplosione internazionale della Premier League.

Il Manchester United rimane uno dei marchi più riconoscibili al mondo. Nonostante lo scarso successo sul campo negli ultimi dieci anni, l’appeal commerciale del club è più forte che mai.

Kylian Mbappé, Neymar Jr, Lionel Messi, Leo Messi

Neymar, Messi, Mbappe – questo è tutto quello che c’è da dire / John Berry / GettyImages

Il Paris Saint-Germain è il nuovo benestante ai massimi livelli del calcio internazionale. Ma ciò che il Paris Saint-Germain ha in abbondanza è l’eleganza e lo stile di un club molto moderno.

I giganti parigini si sono meravigliosamente integrati nell’identità dell’ambiente circostante e sono diventati sinonimo di una delle città più famose del mondo.

Anche essere in grado di spendere cifre folli nel mercato dei trasferimenti ha sicuramente aiutato.

Leo Baptistao, Marcos Leonardo

Il Santos è il miglior club brasiliano / Ricardo Moreira / Getty Images

Quando pensi al calcio brasiliano, pensi al Santos. Sono la squadra che, più di mezzo secolo dopo, ha introdotto nel mondo del calcio Pelé e Neymar – due dei giocatori più famosi della storia del calcio – e innumerevoli altre stelle nel mezzo.

In particolare, Pelé rimarrà il volto di Santos per il resto della sua vita e fungerà da ambasciatore.

Il club è persino entrato nella cultura popolare. Bob Marley ha giocato un’amichevole con il club poco prima della sua morte ed è stato fotografato con indosso la famosa maglia bianca.

Ross Barkley, Ben Chilwell

Il Chelsea si è affermato da tempo come uno dei migliori club / Robin Jones / GettyImages

Il Chelsea deve il suo fascino internazionale a una serie sorprendente di titoli vinti a Stamford Bridge a metà degli anni 2000. Ma un decennio fa, i Blues hanno costruito qualcosa di speciale e sono stati tra i primi club della Premier League a ingaggiare stelle internazionali.

Il Chelsea è uno dei club più grandi e popolari al mondo da circa 20 anni e ha un seguito incredibile da tutti i continenti.

Inoltre, ha trasmesso questo dominio al calcio femminile ed è uno dei migliori esempi al mondo di come farlo bene.

Leonardo Bonucci, Paulo Dybala, Alvaro Morata e Federico Chiesa

La Juventus è il campione italiano del record / Niccolò Campo / Getty Images

La Juventus è il club di maggior successo in Italia, ha vinto il campionato italiano 36 volte: in totale, ha conquistato il primo e il secondo posto in campionato in 57 stagioni e l’ultima volta è stata la campionessa per nove anni consecutivi dal 2012 al 2020.

Nessun’altra squadra italiana può eguagliare questo record, con la successiva miglior squadra che non raggiunge i 20 titoli.

La Juventus ha dimostrato carisma e carisma quando Cristiano Ronaldo ha deciso di passare ai bianconeri nel 2018.

Boca Juniors - Tigre: finale della Coppa di Lega argentina

Il Boca Juniors ha prodotto molte leggende / Agenzia Anadolu / GettyImages

Il Boca Juniors è un pilastro del calcio argentino e ha plasmato o sviluppato molti dei migliori giocatori del mondo. I loro distintivi colori blu e giallo e lo stadio La Bombonera con la sua atmosfera distintiva sono altri due motivi per cui sono così venerati a livello internazionale.

Il Boca è stato un capitolo importante nel viaggio di Diego Maradona e ha lanciato le carriere di Carlos Tevez e Juan Roman Riquelme, solo per citare alcuni dei due figli più famosi.

Il Boca ha una comprovata esperienza nel vincere più di 70 trofei ufficiali.

Elia Gomez

River Plate partite Boca / Marcelo Indelli / Getty Images

Accanto al Boca ci sono il River Plate, club di Buenos Aires e rivale del Super Clasico, famoso anche per la sua influenza sul calcio argentino.

Il River ha raggiunto la finale di Copa Libertadores tre volte negli ultimi sette anni e l’ha vinta due volte, confermandosi la migliore squadra del Sud America.

In passato, il club ha prodotto due Palloni d’Oro Alfredo Di Stefano e Omar Sivori e il capitano argentino Daniel Passarella. Le stelle dei giorni nostri Radamel Falcao, Javier Mascherano, Gonzalo Higuain e Hernán Crespo sono altri giocatori che sono passati attraverso il club.

Robert Lewandowski

Baviera davanti alla competizione nazionale / Marvin Ebo Guenguer – GES Sportfoto / GettyImages

Il Bayern Monaco ha sottolineato che il calcio tedesco è stato sulla mappa del mondo più e più volte negli ultimi 50 anni.

L’imbattibile Bayern Monaco in Bundesliga, il decimo titolo consecutivo nel 2022, ha trasformato i giocatori in star globali per decenni: Robert Lewandowski è il più giovane in una lunga serie di vittorie.

La portata internazionale del club è stata rafforzata da lodevoli progetti di beneficenza, con il club che ha creato una fondazione all’indomani dello tsunami nell’Oceano Indiano del 2004. Questa generosità si è estesa anche ad altre squadre di calcio in Germania. Nel 2003, il club ha persino aiutato i rivali classici del Borussia Dortmund prestando loro denaro per salvarli dalla rovina finanziaria.

Ansu Fati e Dani Alves

Il Barcellona è più di un club / Mark Metcalfe / Getty Images

L’FC Barcelona è trattato quasi come un debito. Nelle sue parole, è “più di un club” e la sua influenza nel calcio ha permeato tutti i livelli del mondo.

Uno stile di gioco fluido basato sul possesso palla è diventato sinonimo di Barcellona negli anni ’70 e rimane la più grande eredità del club fino ad oggi. Questo stile di gioco viene insegnato a tutte le fasce d’età e l’apice della tecnica calcistica è così attraente che tutti vorrebbero emularlo.

Il Barcellona oggi deve gran parte del suo fascino globale all’ex superstar Lionel Messi, che non svanirà nemmeno dopo la sua partenza nel 2021.

Mohamed Salah

Il Liverpool ha avuto molti anni di successo / Alex Livesey / GettyImages

Il Liverpool è la squadra del passato e del presente.

I Reds sono stati al top prima e hanno ottenuto tutto. È stato il primo club inglese a entrare nel calcio internazionale vincendo quattro Coppe dei Campioni in otto stagioni negli anni ’70 e ’80. Ma ora sono tornati in cima e lo stanno facendo di nuovo.

Il Liverpool non ha mai perso il suo fascino internazionale anche negli anni relativamente difficili degli anni ’90 e 2000, ma ciò che Jurgen Klopp ha costruito è un’identità simile a quella che ha regalato al club i suoi primi successi in decenni.

Questo articolo è fornito da JURASSIC WORLD: A NEW AGE.

Quest’estate, il periodo giurassico sta raggiungendo la sua epica fine. I dinosauri hanno vissuto liberamente sulla terraferma dagli eventi dell’isola di Nablar. Inizia una massiccia lotta per il dominio tra umani e dinosauri. Chris Pratt e Bryce Dallas Howard si uniscono alla vincitrice dell’Oscar Laura Dern, Jeff Goldblum e Sam Neill in Jurassic World: A New Era (3D). Insieme, intraprendono un viaggio avventuroso e mozzafiato che li porta in tutto il mondo.

Guarda subito il trailer:

READ  Gunter Gautsch ha sorpreso la sua collega Barbara Schonberger